Castiglione del Lago si arrende al tie-break col Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2017 08:00
Gradassi Caterina

Caterina Gradassi

Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca alla Nuova Trasimeno Castiglione del Lago quella della quarta giornata di serie C femminile. La formazione di coach Pippi parte subito bene portandosi avanti per due set a zero ma da terzo parziale comincia a commettere qualche errore in più e riapre la contesa alle tifernati, nonostante tutto le lacustri hanno due occasioni per chiudere nel quarto periodo ma le sprecano e le ospiti rimandano la sentenza. Il tie-break, giocato dalle castiglionesi senza Gradassi per un fastidio al braccio destro, è semplicemente in caduta libera e regala la vittoria alla formazione tifernate. C’è rammarico in casa della Nuova Trasimeno che si è lasciata sfuggire un’occasione incredibile per avvicinarsi nella classifica generale proprio alle avversarie di turno. Prossimo match per Castiglione del Lago sabato a Tavernelle dove sarà proibito sbagliare visto la posizione in classifica.
NUOVA TRASIMENO CASTIGLIONE DEL LAGO – CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO = 2-3
(25 20, 25-21, 18-25, 30-32, 4-15)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Gradassi 17, Vergari 14, Mitu 12, Sacco C. 8, Vivolo 7, Sacco A. 1, Gallinella (L1), Canestrelli 3, Giovannini, Casati (L2). N.E. – Mari, Tintilla, Paggetta All. Emanuele Pippi.
CITTÀ DI CASTELLO: Mancini 27, Ceccarelli 17, Ribelli 12, Osakwe 11, Fiorini 9, Gobbi 3, Cesari (L1). N.E. – Anashkina, Pecorari, Giunti, Nardi, Ioni, Lella, Fabbri (L2). All. Francesco Brighigna.
(fonte Nuova Trasimeno Castiglione del Lago)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2017 08:00