La School Perugia fa tremare Cesena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 12, 2017 23:00
Sasso Nicole (piazza)

Limmi School Volley Perugia in attacco con la schiacciatrice Nicole Sasso (foto Michele Benda)

Nulla da fare per le ragazze della Limmi School Volley Perugia, che escono a mani vuote dalla difficile, ma non proibitiva trasferta di serie B1 femminile dove a far festa è stata la Volley Club Cesena. Le perugine non erano partite bene, lasciando il primo set ed ancora più nettamente il secondo alle romagnole. Sotto due a zero, però, le ospiti non si sono date per vinte e lottando tenacemente su ogni punto, sono riuscite ad accorciare le distanze. Sul due ad uno le padrone di casa hanno accusato il colpo e le scolare sono state brave ad intaccare le altrui certezze portandosi avanti 3-11. Quando sembrava che la partita si stesse avviando verso un epilogo al tie-break, le locali con un turno di battuta terrificante hanno infilato otto punti consecutivi, si sono riprese ed hanno vinto l’incontro. Peccato, perché a tratti si è vista una buona Perugia che nel prossimo appuntamento casalingo se la vedrà col San Giustino.
LIMMI SCHOOL VOLLEY PERUGIA – VOLLEY CLUB CESENA = 3-1
(25-19, 25-12, 23-25, 25-19)
CESENA: Errichiello 14, Piolanti 11, Frangipane 11, Leonardi 9, Gardini 6, Bertolotto 6, Fabbri (L), Di Fazio. N.E. – Ricci, Fortunati, Ravaioli, D’Aurea. All. Andrea Simoncelli e Sergio Battistini.
PERUGIA: Minati 16, Cruciani 12, Castellucci 11, Sasso 9, Rosa 3, Gallina 3, Pici (L1), Nana 2, Patrignani 1, Brunelli.  N.E. – Mancini, Bindella (L2). All. Paolo De Paolis e Sergio Sabatini.
Arbitri: Cesare Mazzotta e Giancarlo Vitelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 12, 2017 23:00