Le donne di Perugia sono sopraffatte da Mondovì

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 19, 2017 20:00
Lotti Silvia (attacco)

Bartoccini Gioiellerie Perugia in attacco con la schiacciatrice Silvia Lotti (foto Matteo Fabbri)

È ancora stregato il Pala-Evangelisti per la Bartoccini Gioiellerie Perugia che nel nono turno serie A2 femminile trova un altro stop interno. Una prestazione che non ha convinto gli addetti ai lavori e così i tifosi presenti sugli spalti devono ancora rimandare i festeggiamenti. Il fattore campo non è servito per abbattere l’ostacolo Lpm Bam Mondovì ma l’inizio era stato promettente con le magliette nere che erano riuscite a trovare la giusta efficacia dopo il fischio d’inizio (10-6), non conservando però la medesima continuità e finendo per essere superate. Poco da raccontare nella seconda frazione in cui le piemontesi hanno sempre tenuto in mano il pallino del gioco. Il terzo periodo invece è stato il più combattuto con le avversarie che hanno viaggiato a braccetto sino al 20-20, ma col guizzo finale ospite che ha chiuso la gara con un severo tre a zero. Il punteggio finale palesa la tensione che la sfida ha offerto. Di positivo per le perugine c’è di non aver mollato un confronto che dopo i primi due set in molti pensavano fosse già chiuso, dimostrando in qualche maniera carattere e personalità.
BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA – LPM BAM MONDOVÌ = 0-3
(21-25, 19-25, 21-25)
PERUGIA: Fiore 13, Lotti 7, Repice 6, Garcia Zuleta 6, Pascucci 4, Mazzini 1, Giampietri (L), Barbolini 3, Mancinelli 2, Puchaczewski 1, Rimoldi. N.E. – Kotlar, Santibacci. All. Fabio Bovari.
MONDOVÌ: Bici 21, Biganzoli 16, Rivero 14, Tonello 5, Camperi 1, Demichelis, Agostino (L), Rebora 1, Costamagna. N.E. – Sciolla, Mazzotti, Rolando. All. Davide Alessandro Delmati.
Arbitri: Davide Morgillo (NA) ed Enrico Autuori (SA).
BARTOCCINI (b.s. 6, v. 2, muri 5, errori 11).
LPM BAM (b.s. 7, v. 1, muri 6, errori 11).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 19, 2017 20:00