Libertas Perugia, progressione vincente a San Feliciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 27, 2017 11:00
Matteucci Veronica

Veronica Matteucci

Vittoria in rimonta per la Libertas Perugia, che espugna in circa cento minuti di gioco l’ostico campo del San Feliciano Volley, conquistando tre punti importanti sia per il morale che per la classifica di serie C femminile. Nella formazione biancoblu prima da titolare in posto-quattro per l’ultima arrivata Veronica Matteucci; indicazioni importanti per il tecnico Picchio soprattutto a muro, undici in totale (Budassi e Pucciarini sugli scudi in questo fondamentale, con cinque vincenti a testa); bene anche Pippi in ricezione e Santioni nella distribuzione di gioco, aspetto confermato anche dallo score degli attaccanti (tutti in doppia cifra). Scambio di cortesie in apertura (6-6), poi sono le perugine a marcare il primo strappo con l’ace di Pucciarini (9-12); le lacustri rispondono ancora da fondo campo con Baldoni, a cui segue l’affondo di Migni che ribalta l’inerzia (15-14). Si procede a braccetto (21-21) fino all’attacco ed il successivo ace di Biancalana, che conquista tre set-point (24-21); è Baldoni a chiudere. Equilibrio anche in avvio di secondo set (6-6), fino al turno al servizio di Pucciarini (altri due ace, saranno sei a fine gara) che scava il solco (7-15); il tecnico Cacciamani cerca soluzioni dalla panchina e Pettirossi risponde presente dai nove metri (16-22), ma non c’è margine per una rimonta; è Cintia ad impattare. Andamento simile nella terza frazione (6-12), con il pallonetto di Leonelli che allarga il gap (8-18); le locali cercano di reagire con Giunti (quattro sigilli personali, 11-19), nel finale però Matteucci non sbaglia nulla, pescando anche l’ace che vale il sorpasso. Nel quarto parziale San Feliciano presenta Marzocchi ed Andreini in sestetto, ma è sempre Perugia a comandare le danze (0-4); le ospiti amministrano il vantaggio senza rischiare nulla (7-15) fino all’ace di Cintia, che fa scorrere i titoli di coda. Nel prossimo turno la Libertas sarà impegnata sabato 2 dicembre tra le mura amiche contro Tavernelle, reduce dalla sconfitta casalinga contro la lanciatissima Ellera.
ESSEPI SAN FELICIANO – LIBERTAS PERUGIA = 1-3
(25-23, 16-25, 14-25, 15-25)
SAN FELICIANO: Giunti 12, Baldoni 10, Migni 6, Biancalana 6, Riganelli 4, Roccatelli 2, Raschi (L1), Marzocchi 7, Pettirossi 1, Angeletti 1, Marinelli, Andreini (L2). N.E. – Bigi. All. Matteo Cacciamani.
PERUGIA: Pucciarini 19, Cintia 18, Matteucci 13, Leonelli 12, Budassi 11, Santioni 1, Pippi (L1). N.E. – Ciaglia, Bragetti, Colonnelli, Biagiotti, Cibruscola, Messineo, Bicini (L2). All. Simone Picchio.
Arbitro: Silvano Alunni.
ESSEPI (b.s. 8, v. 8, muri 2, errori 16).
LIBERTAS (b.s. 6, v. 12, muri 11, errori 15).
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 27, 2017 11:00