Marsciano imbrigliata dal forte Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2017 15:00
Grandi Cecilia (attacco)

Ecomet Marsciano in attacco con la schiacciatrice Cecilia Grandi

La Ecomet Marsciano viene superata tra le mura amiche nel campionato di serie C femminile dalla quotata Acqua… Azzurra Terni che annovera nelle sue file atlete di grande esperienza nelle categorie nazionali. Partenza in salita per le locali che subiscono il servizio di Quondam Luigi e gli attacchi di Uti (1-6), è Iolanda Scarabottini ad interrompere l’emorragia, ma Camilli ben servita da Campana mantiene saldamente il comando (6-10). Non intimorite dalla supremazia ospite e grazie ad un’attenta difesa di Fagioli, Gierek e Grandi, le marscianesi riescono ad accorciare fino al 10-12, poi Camilli riprende a macinare punti, è insuperabile a muro e varia continuamente soluzioni di attacco (13-21). L’attacco di Quondam Luigi suggella l’uno a zero. La seconda frazione ricalca la partenza della precedente (2-7), solo Ambroglini riesce raramente ad eludere il granitico muro di De Santis e Favoriti, ma è veramente troppo poco, le ternane supportate da una difesa accorta con Di Patrizi sugli scudi, raddoppiano. La superiorità atletica e fisica delle ospiti serve da stimolo alle giovani locali per testare le loro possibilità di crescita e la cosa viene premiata nel terzo set, quando per la prima volta le ragazze del tandem tecnico Severini-Renghi si portano al comando con Gierek e Anastasia Scarabottini (classe 2004). De Santis sblocca l’inerzia, Favoriti ed Uti concludono e rimontano (9-9). Sotto la spinta del pubblico amico le locali riescono a controbattere punto su punto fino al 18-18, poi De Santis e Quondam Luigi trovano il guizzo finale portandosi sul 18-24. Dopo due tentativi le marscianesi cedono l’intera posta sull’attacco di Boscaglia.
ECOMET MARSCIANO – ACQUA… AZZURRA TERNI = 0-3
(19-25, 12-25, 20-25)
MARSCIANO: Gierek 9, Grandi 8, Ambroglini 7, Scarabottini I. 7, Scarabottini A. 3, Cipolletti 3, Fagioli (L1). N.E. – Antonini, Brunori, Marinelli, Martinoli, Capponi, Fabi, Palomba (L2). All. Sandro Severini e Martina Renghi
TERNI: Quondam Luigi 15, Camilli 13, Uti 11, De Santis 10, Favoriti 7, Campana 2, Di Patrizi (L1), Boscaglia 2, Persichetti, Brunelli, Bertini (L2). N.E. – Caprini, Pettinelli. All. Pietro Re Dionigi e Mirko Dolci.
Arbitro: Simone Magnino.
ECOMET (b.s. 2, v. 4, muri 4, errori 13).
ACQUA… AZZURRA (b.s. 6, v. 9, muri 10, errori 7).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2017 15:00