Perugia prepara il primo scontro al vertice della stagione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2017 15:00
Sir Safety Conad Perugia (vittoria)

i giocatori della Sir Safety Conad Perugia di superlega maschile (foto Michele Benda)

Ritorno al Pala-Evangelisti per la Sir Safety Conad Perugia. È ripresa oggi l’attività dei block-devils del presidente Sirci con una seduta di lavoro fisico e tecnico che dà il via alla preparazione del big match di domenica a Civitanova Marche. Scontro al vertice tra la prima e la seconda della classe (i marchigiani stasera recuperano il match con Ravenna della seconda giornata, in più hanno già anticipato, e vinto al quinto set la gara con Piacenza valida per la giornata numero dodici), i bianconeri sono i battistrada con 24 punti e sono tallonati dai civitanovesi a quota 20 in coabitazione con Modena. È anche la sfida tra le due finaliste della recente supercoppa italiana dello scorso 8 ottobre che ha visto i perugini imporsi proprio in casa dei rivali. Tornano dunque sugli spalti dove Perugia ha conquistato il primo trofeo della sua storia anche i Sirmaniaci che stanno organizzando la vicina trasferta. Circa duecento i tifosi che gremiranno il settore del palasport di Civitanova loro riservato per dar manforte con il loro incitamento ai ragazzi in campo. Bernardi ed il suo staff hanno predisposto per la squadra il consueto programma di lavoro con particolare attenzione allo studio tattico ed alle traiettorie principali d’attacco dell’avversario e, sotto il profilo tecnico, al lavoro che Perugia dovrà fare in particolare con il servizio ed in generale con tutta la fase break contro una squadra che nella situazione di cambio palla è fortissima. Le supersfide tra due grandi opposti come Atanasijevic e Sokolov, tra due grandi attaccanti come Zaytsev e Juantorena, tra i due martelli americani Russell e Sander, tra due dei migliori registi al mondo come De Cecco e Christenson, tra i due centrali serbi Podrascanin e Stankovic e tra due fra i più forti liberi in circolazione come Colaci e Gebrennikov sono solo alcuni degli ingredienti che domenica catalizzeranno l’attenzione degli amanti delle schiacciate che gremiranno l’impianto della Eurosuole Forum (già sold out) e che resteranno incollati davanti alla tv grazie alla diretta su Rai Sport.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2017 15:00