Ponte Felcino è bloccata in casa dalla forte Siena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2017 01:00
Cerbella Federica (piazza)

Sorbi Gioielli Ponte Felcino in attacco con la centrale Federica Cerbella

Ci ha provato la Sorbi Gioielli Ponte Felcino a fermare la seconda della classe di serie B2 femminile ma stavolta non è andato oltre una discreta prestazione. Brava la Convergenze Cus Siena che si è dimostrata lucida nei momenti topici della gara, il finale del primo e del terzo set. Al fischio d’inizio si capisce che il duello sarà combattuto ed il punteggio rimane in bilico per tutto il tempo, sul 19-21 qualche errore di troppo costa caro alle padrone di casa. Nel secondo parziale iniziano bene le ponteggiane con una battuta molto efficace, in questo modo viene limitato molto il gioco delle centrali avversarie, gli errori si riducono al minimo in tutti i fondamentali e arriva il pareggio. Nella terza frazione si lotta spalla a spalla, il gioco delle locali è più prevedibile ed il muro toscano non permette di farsi sorpassare (23-24), l’occasione di aggancio c’è ma le ospiti la annullano. Il quarto periodo comincia male (0-5), le umbre si disuniscono e smettono di lottare finendo per essere schiacciate. Il rimorso è dunque per il terzo frangente di gioco nel quale Ponte Felino battendo un po’ meglio avrebbe potuto evitare di far giocare troppi primi tempi e le senesi.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – CONVERGENZE CUS SIENA = 1-3
(23-25, 25-17, 23-25, 14-25)
PONTE FELCINO: Essienobon 15, Moretti 11, Bartolini 18 Constantin 6, Cerbella 3, Marcacci 2, Lillacci (L), Maggesi 1, Servettini. N.E. – Zangarelli, Migni, Maranghi. All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
SIENA: Brandini 17, Cencini 15, Mazzini 9, Conti 8, Guerrini 6, Angiolini, Bova (L1), Pianigiani 5, Pietrini 1, Peluso 1. N.E. – Mancini, Picchianti (L2). All. Matteo Falchi.
Arbitri: Emanuela Fabri e Claudio Bolognesi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2017 01:00