Ponte Felcino si rialza e mura Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 5, 2017 13:30
Sorbi Gioielli Ponte Felcino (staff)

le atlete e lo staff tecnico e dirigenziale della Sorbi Gioielli Ponte Felcino di serie B2 femminile

Bella prestazione e pronto riscatto per la Sorbi Gioielli Ponte Felcino che mette in campo cuore e determinazione e riesce a superare nella quarta giornata di serie B2 femminile la All Volley Castello Roma. Davanti al pubblico del cva partono forte le padrone di casa che fanno leva sulla loro compattezza e sulla incisività di Essienobon e Bartolini per colpire senza regalare nulla. Le ospiti sono alle corde e non riescono a reagire nella seconda frazione che è sempre saldamente in pugno alle ponteggiane sospinte dalla propria tifoseria. Nel terzo frangente la partita è segnata ma le gialloblu del presidente Moretti non calano la concentrazione e vanno ad affermarsi trovando tre punti d’oro. L’affermazione riporta nei quartieri nobili della classifica le gioielliere che hanno cominciato alla grande l’avventura nella categoria nazionale.
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO – ALL VOLLEY CASTELLO ROMA = 3-0
(25-18, 25-11, 25-17)
PONTE FELCINO: Essienobon 15, Bartolini 14, Constantin 9, Moretti 9, Cerbella 6, Marcacci 2, Lillacci (L1), Polimanti. N.E. – Servettini, Zangarelli, Maggesi, Migni, Maranghi, Gaggiotti (L2). All. Massimo Pugnitopo e Giuliano Chiocci.
ROMA: Ardito 8, Bruselles 7, Nwokoye 4, Caldarozzi 4, Lanzara 2, Failli 1, Cardei (L1), Iannilli 3, Bonfitto, Crisafi.  N.E. – Galuppa, Malandrucco, Di Gennaro (L2). All. Sergio Ardito e David Achilli.
Arbitri: Mirko Girolametti e Luca Monini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 5, 2017 13:30