San Giustino cresce e stende Castelfranco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 26, 2017 00:30
Mezzasoma Elisa (pallonetto)

Sia Coperture San Giustino in attacco con l’opposta Elisa Mezzasoma (foto Marco Bigozzi)

La miglior Sia Coperture San Giustino di questo primo quarto di campionato dimostra di aver compiuto un salto di qualità a livello sia di gioco che di temperamento, superando con un netto tre a zero la sempre coriacea Videomusic Castelfranco. Il gran lavoro in difesa, l’efficacia in battuta e nella parte finale anche l’attacco sono state le armi che hanno permesso alle biancoazzurre di piegare la formazione pisana, tenendo sempre alto il livello di concentrazione al fine di controllare l’andamento del match dal primo all’ultimo punto. La terza vittoria consecutiva fa salire ancora le altotiberine nella classifica di serie B1 femminile, agguantando al quinto posto proprio le avversarie di turno. Le ospiti partono meglio ma poi Mezzasoma comincia a carburare e ribalta il punteggio (21-15), il turno al servizio della ex Lavorenti rilancia le toscane che impattano sul 22-22. È ancora Mezzasoma a fare la differenza trascinando al vantaggio. Alla ripresa è capitan Tosti a tirare il gruppo che aumenta progressivamente il vantaggio (18-11), entra Mannucci in regia e la reazione ospite porta a dimezzare il gap (21-17), finisce qui la carica e le sangiustinesi raddoppiano. Nel terzo frangente Mezzasoma resta in evidenza (10-4), Mannucci è l’ultima carta che gioca coach Menicucci ma la battuta umbra ed una Mezzasoma inarrestabile portano al successo. Questa la dichiarazione del tecnico Marco Gobbini nel dopopartita: «Prima della gara avevo detto alle ragazze che oggi sarebbe stato necessario dare qualcosa in più. Avevo chiesto di mettere in campo un’ulteriore dose di carattere contro una squadra che fa di esso la sua arma principale. Ebbene, auspicavo un atteggiamento più aggressivo e ho subito notato che in difesa il piglio era quello giusto, abbiamo preso palle impensabili e adoperato intelligenza anche sulle battute. Non posso quindi che essere soddisfatto».
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO – VIDEOMUSIC CASTELFRANCO = 3-0
(25-23, 25-20, 25-16)
SAN GIUSTINO: Mezzasoma 26, Tosti 13, Mearini 9, De Stefani 7, Stincone 4, Iacobbi 2, Marinangeli (L), Meniconi. N.E. – Fastellini, Leonardi, Giuliani. All. Marco Gobbini e Claudio Nardi.
CASTELFRANCO DI SOTTO: Buggiani 14, Colzi 9, Ristori Tomberli 8, Andreotti 7, De Bellis 5, Lavorenti 3, Tamburini (L1), G. Mannucci, Tesi (L2), Caverni, N. Mannucci. N.E. – Martone. All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
Arbitri: Marco Gasparrini e Andrea Di Tullio.
SIA COPERTURE (b.s. 4, v. 6, muri 6, ricezione 63% (perfetta 32%), attacco 35%, errori 16).
CASTELFRANCO DI SOTTO (b.s. 2, v. 4, muri 9, ricezione 48% (perfetta 22%), attacco 24%, errori 19).
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 26, 2017 00:30