Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2017 10:30
Petrangeli Francesco

Francesco Petrangeli (foto Michele Benda)

Si conferma sempre più equilibrata e avvincente la massima categoria regionale femminile. A guidare il torneo è sempre La Gargotta Bastia Umbra (16 punti) allenata da Gianpaolo Sperandio che liquida in quattro set la pratica Antico Molino Eurospin Tavernelle (3); sugli scudi Patasce che totalizza 22 colpi vincenti. Tutto semplice per la Graficonsul San Mariano (15) guidata da Roberto Farinelli nella gara contro la Essepi San Feliciano (4), è Urbani a fare la voce grossa con 13 punti personali. Prosegue spedita la marcia della Season Chiusi (15), il gruppo allenato da Michele Cacciatore sbriga in scioltezza la pratica New Font Mori Gubbio, ancora al palo, grazie alla concretezza di Giacobbe che è letale in 14 occasioni. Colpo grosso della Ellera Volley (14) del tecnico Tomas Ciofetta che batte in tre set la Foligno Volley (11) e blinda il quarto posto in graduatoria; è Bianconi la più in forma di tutte con 19 bersagli centrati. Bella prova anche per la Acqua… Azzurra Terni (14) che espugna il campo della Ecomet Marsciano (3) in tre set; fra le ragazze allenate da Pietro Re Dionigi la migliore è Quondam Luigi che va 15 volte a segno. La gara più combattuta del fine settimana ha visto protagoniste la Gherardi Cartoedit Città di Castello (11) del tecnico Francesco Brighigna e la Libertas Perugia (11); sono state proprio le tifernati ad avere la meglio dopo cinque lunghi set con Mancini top scorer, 25 palloni a terra. Chiude il quadro di giornata la vittoria della Volley Team Orvieto Penna (6) allenata da Francesco Petrangeli ai danni della Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (7); la più efficace della serata è Garganese che mette 12 colpi a segno. Così in campo nel prossimo fine settimana: San Feliciano-Perugia, Gubbio-San Mariano, Foligno-Chiusi, Orvieto-Marsicano, Terni-Castiglione del Lago, Tavernelle-Ellera, Città di Castello-Bastia Umbra.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 22, 2017 10:30