Stefano Recine: «A Perugia un finale d’anno elettrico»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2017 15:30
Recine Stefano

Stefano Recine (foto Michele Benda)

Si concentra sul proprio lavoro in palestra la Sir Safety Conad Perugia. Dopo la doppia seduta di ieri, allenamento pomeridiano oggi per i block-devils al Pala-Evangelisti con la squadra che prosegue il proprio programma sotto le cure dello staff tecnico diretto la Lorenzo Bernardi e, per quello che concerne l’attività di natura fisica, sotto lo sguardo vigile e le direttive del preparatore atletico Lorenzo Barbieri. È in arrivo infatti un dicembre pieno di grandi appuntamenti per i ragazzi del presidente Sirci. Il match casalingo con Castellana Grotte di domenica, sulla carta e solo sulla carta favorevole a Perugia, aprirà un periodo di fuoco per i bianconeri che in superlega dovranno poi affrontare in questo rush finale del 2017 le difficili trasferte di Latina, Ravenna e Padova intervallate dalla grande sfida di domenica 17 al Pala-Evangelisti con Modena, mentre in champions league saranno in campo per le prime due giornate della fase a gironi con il match casalingo di mercoledì prossimo con Civitanova Marche (prevendita già attiva) e con la trasferta prenatalizia ad Istanbul. Periodo dunque intensissimo e molto importante nell’economia della stagione perugina con la squadra e lo staff però al momento occupati solo dalla miglior preparazione al match di domenica con Castellana Grotte. In primo luogo perché la differenza attuale in classifica, venti i punti di distacco tra le rivali, avrà un riscontro sul taraflex solo se gli umbri affronteranno il match con concentrazione e determinazione e con la voglia di riprendere subito il cammino dopo la sconfitta di domenica scorsa. In secondo luogo perché il turno del 3 dicembre vede le due principali avversari attuali di Perugia in classifica, Civitanova Marche e Modena, impegnate in due trasferte impegnative a Verona e Trento, anche se comunque Perugia deve pensare unicamente a fare bottino pieno. Il direttore sportivo Stefano Recine conferma: «È in arrivo un dicembre davvero bello tosto ma oggi la nostra attenzione non può e non deve andare oltre l’appuntamento di domenica con Castellana Grotte, nel quale vogliamo tornare prontamente alla vittoria e riprendere la marcia in classifica, e quello successivo di mercoledì con Civitanova Marche che darà il via al girone della coppa continentale. Abbiamo analizzato con cura la sconfitta di domenica. Ne faremo tesoro per il futuro e la squadra ha ripreso il lavoro ieri con un bel piglio e con qualità. I prossimi due incontri casalinghi consecutivi, per diversi motivi, sono molto importanti per noi e sono certo che ci presenteremo al meglio».
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2017 15:30