Trevi posticipa a domenica al Pala-Rota con Moie

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 11, 2017 13:00
Cruciani Corinna

Corinna Cruciani (foto Michele Benda)

La Lucky Wind Granfruttato Trevi gioca eccezionalmente domenica 12 novembre alle ore 17,30 la quinta giornata di serie b1 femminile tra le mura amiche del Pala-Rota contro la Ecoenergy 04 Moie. La squadra marchigiana, alla seconda stagione nella categoria, si annuncia pronta a vendere cara la pelle, come dimostrato in questo primo spezzone di campionato, sono una formazione forte e determinata che non soffre il fattore campo. Le ospiti vantano nove punti in classifica, tre più delle biancoazzurre, frutto di una serie positiva di partite che le ha viste una sola volta perdenti al tie-break contro la capolista Cesena. Tante le giocatrici di qualità nella formazione ospite che ha allestito un roster di assoluto livello con giovani forti affiancate da giocatrici più esperte, in queste prime partite a fare da protagoniste sono state le schiacciatrici Roani e Falotico. Da sottolineare come in questa sfida vi siano due ex trevane, la libero Sara Zannini che era in Umbria nel 2014-2015, ed il martello Giulia Pistocchi che dal 2014 al 2017 ha vestito la maglia di Trevi. L’attesa per questa partita è alta tra le padrone di casa, dopo la delusione della scorsa domenica, dove la formazione trevana ha tenuto testa alla prima della classe, San Lazzaro, ma senza riuscire a concretizzare e raccogliere punti, si è avuta l’ulteriore conferma delle enormi potenzialità di questa squadra che aspettano solo di concretizzarsi nei risultati. Il tecnico Francesco Tardioli questa settimana ha modificato il lavoro in vista del posticipo domenicale, spostando alcune giornate di allenamento e puntando maggiore attenzione sugli aspetti che hanno mostrato ancora qualche carenza. Probabilmente sarà mandata in campo la formazione titolare delle prime quattro partite, con Gemma palleggiatrice, Capezzali opposta, Catena e Ubertini in banda, Cruciani e Tiberi centrali e Rumori libero, anche se sono state sfruttate sempre più le risorse a disposizione, utilizzando nei momenti decisivi le giovani dalla panchina che finora hanno dimostrato tutto il loro valore e la crescita in questa prima parte di stagione.
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 11, 2017 13:00