Una buona San Giustino non basta per fermare Sassuolo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2017 00:00
Iacobbi Anna Lucia (muro)

Sia Coperture San Giustino a muro con la centrale Anna Lucia Iacobbi (foto Giorgio Gammetta)

Una buona gara per la Sia Coperture San Giustino che però non riesce a trovare punti per la terza volta consecutiva. Continua dunque il periodo nero della formazione altotiberina che in questa serie B1 femminile sta incontrando più difficolta del previsto nel ritagliarsi uno spazio da protagonista e che ha dovuto fare a meno di giuliani infortunatasi al ginocchio. D’altra parte l’accreditata Canovi Coperture Sassuolo di ambizioni ne ha parecchie e con l’organico di primo livello che ha allestito è riuscita a far valere il suo elevato tasso tecnico. Le emiliane hanno fatto leva sulla potenza dell’esperta Aguero, atleta contro cui il muro biancoazzurro ha potuto fare poco. Una sconfitta che fa arretrare le umbre in una posizione scomoda della classifica. Il tecnico Marco Gobbini ha commentato a fine gara: «Dopo la partita non giocata contro San Lazzaro, era importante dare un segnale di reazione e di vitalità: su questo, non posso dire nulla alle ragazze, però non si può e non si deve perdere un set che conduci per 22 a 15. Abbiamo deciso all’improvviso di cambiare gioco, i due ace hanno restituito fiducia alle nostre avversarie. Dispiace molto, perché se avessimo trovato il pareggio, forse avremmo assistito a un’altra partita, anche se non abbiamo mai smesso di combattere. Una parentesi particolare voglio aprirla in favore di Anna Lucia Iacobbi tornata in B1 dopo la parentesi in B2, è stata chiamata a sostituire al centro la sfortunata Sara Giuliani e si è rivelata all’altezza della situazione»
CANOVI COPERTURE SASSUOLO – SIA COPERTURE SAN GIUSTINO = 3-0
(25-21, 26-24, 25-20)
SASSUOLO: Aguero 12, Squarcini 11, Boninsegna 8, Badalamenti 7, Crisanti 4, Lancellotti 1, Bici (L), Baldoni 9, Obossa 4, Galletti. N.E. – Gjoni, Credi, Falcone. All. Enrico Barbolini e Riccardo Nobili.
SAN GIUSTINO: Mezzasoma 13, De Stefani 8, Tosti 6, Mearini 5, Iacobbi 5, Stincone 2, Marinangeli (L), Meniconi 1, Fastellini. N.E. – Leonardi. All. Marco Gobbini e Claudio Nardi.
Arbitri: Andrea Clemente e Riccardo Mutti.
CANOVI (b.s. 7, v. 4, muri 4, ricezione 56% (perfetta 23%), attacco 39%, errori 21).
SIA (b.s. 6, v. 3, muri 6, ricezione 57% (perfetta 24%), attacco 27%, errori 23).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2017 00:00