Zambelli Orvieto: assalto al fortino di Soverato

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2017 09:00
Valpiani Beatrice

Beatrice Valpiani (foto Maurizio Lollini)

Decimo turno di andata in serie A2 femminile domenica 26 novembre per la Zambelli Orvieto che si reca in trasferta per dare il via ad un’ottava di campionato molto intensa con altre tre gare ravvicinate da disputare. Un confronto che si presenta complicato a giudicare dall’esterno e che le tigri gialloverdi non prendono certamente sottogamba perché la rivale con cui misurarsi è con ogni probabilità la rivelazione della stagione. Non era indicata tra le favorite la Volley Soverato ma ha inanellato una serie di ottimi risultati ed ora si presenta con il biglietto da visita che parla di sette vittorie ed una sola sconfitta, ad un solo punto dalla vetta. Se si considera poi che tra le squadre di vertice della classifica le calabresi guidate dal tecnico Enrico Barbieri sono le uniche ad aver effettuato la sosta forzata, si capisce che non mancano qualità e certezze alla formazione. I pericoli maggiori da cui guardarsi sono la schiacciatrice canadese Alexa Gray, al primo anno in Italia, e la centrale Laura Frigo, che si avvicina alla stelletta essendo quella presente la nona stagione di militanza tra A1 e A2. Sono forse proprio le due miglior realizzatrici del team meridionale, che erano all’estero nell’anno passato, ad aver dato l’impulso ad un club che da otto anni è protagonista della seconda categoria nazionale. Le rupestri allenate da Matteo Solforati cercheranno di mettere i bastoni fra le ruote ad un collettivo che pare avere pochi punti deboli, con la consapevolezza della forza avversaria ma anche con la convinzione di essere in crescita. Le umbre cercheranno di vendere cara la propria pelle facendo perno sulle capacità in ricezione della libero Giulia Rocchi e sulla solidità nella costruzione del gioco della regista Beatrice Valpiani, i primi due fondamentali per impostare azioni efficaci. Nessun precedente nei confronti diretti tra le due contendenti che incrociano per la prima volta le loro armi e che saranno dirette nell’incontro dai fischietti Luca Grassia (RM) e Walter Stancati (CS). Possibile sestetto Soverato: Pizzasegola ad alzare con Mc Mahon in diagonale, Frigo e Bertone centrali, Gray e Donà attaccanti di banda, libero Caforio. Probabile sestetto Orvieto: in regia Valpiani opposta ad Aricò, in zona-tre Montani e Mio Bertolo, schiacciatrici Grigolo e Santini, libero Rocchi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2017 09:00