Acquasparta-Terni inchioda Perugia e vola in vetta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 11, 2017 10:00
Acqua... Azzurra Terni (staff)

la formazione della Acqua… Azzurra Terni di serie C femminile

Per la Acqua… Azzurra Terni la nona giornata di serie C femminile è stata una sinfonia perfetta, vittoria per tre a zero contro la Libertas Perugia e conquista della vetta. È ovvio che oggi conta relativamente essere in cima alla classifica, ma questo traguardo o step, ha lo stesso delle soddisfazioni perché ripaga il lavoro intenso che la squadra e gli allenatori hanno svolto in questo breve periodo dopo aver cominciato la stagione, tutte insieme, solo dopo la prima giornata. A caldo le parole di coach Pietro Re Dionigi: «Al di là del primato in classifica, quello che voglio sottolineare è che sono orgoglioso di allenare questa squadra, stasera è stato ripagato l’impegno con cui abbiamo svolto il lavoro in palestra fino ad oggi e i risultati che poi abbiamo ottenuto sul campo, ci siamo allenati molto pure nei giorni festivi per cercare di recuperare il gap, rispetto alle altre squadre, per aver cominciato con netto ritardo la preparazione e per questo voglio ringraziare veramente le ragazze, perché si sono messe a disposizione in modo totale, spesso sacrificando i loro impegni di lavoro, di studio e per alcune, la propria famiglia». La società sportiva aquasparto-ternana coglie l’occasione per fare gli auguri di pronta guarigione a Veronica Matteucci, atleta della Libertas infortunatasi nel riscaldamento prepartita.
ACQUA… AZZURRA TERNI – LIBERTAS PERUGIA = 3-0
(25-13, 25-22, 25-14)
TERNI: Quondam Luigi 13, Favoriti 12, Uti 10, De Santis 10, Camilli 8, Campana 5, Bertini (L), Caprini 2, Brunetti 1, Persichetti. N.E. – Pettinelli. All. Pietro Re Dionigi.
PERUGIA: Ciaglia 9, Cibruscola 7, Budassi 5, Cintia 4, Pucciarini 3, Santioni 1, Bicini (L), Colonnelli 1. N.E. – Bragetti, Leonelli, Chiotti, Biagiotti, Matteucci.
Arbitro: Ilaria Mazzocchio.
(fonte Volley Acquasparta)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 11, 2017 10:00