Città di Castello, gli uomini all’assalto di Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 7 Dicembre, 2017 09:00
Cioffi Gianmarco

Gian Marco Cioffi

Trasferta difficilissima per la Città di Castello Pallavolo nel campionato regionale di serie C maschile, sabato 9 dicembre alle ore 18 i biancorossi sono attesi nel capoluogo regionale dalla Strike Team Monteluce. La squadra di casa, imbattuta capolista del campionato in coabitazione con Foligno, è una delle candidate alla promozione nella categoria nazionale. Un’autentica corazzata la formazione guidata dal tecnico Lubomir Yotov, tornato in questa stagione anche al vecchio ruolo di centrale; punti di forza della formazione l’opposto Polidori nonché il regista Bregliozzi, arrivato insieme agli schiacciatori Arcangeli e Tini e al centrale Servettini dalla B2. La formazione del presidente Vagnetti è esperta ed equilibrata, solida e forte fisicamente e sicuramente ha tutte le carte in regola per vincere il campionato. I tifernati dovranno giocare una gara perfetta per cercare almeno di stare dentro la partita; una tappa importantissima sul percorso di crescita al quale sta lavorando il coach Marco Bartolini che presenta così la gara: «È sicuramente una partita piacevole da giocare; so benissimo che oggi è ampio il divario fisico e d’esperienza delle due formazioni, ma è da queste gare che possiamo crescere e consolidarci, noi dobbiamo cercare di fare bene nella nostra metà campo, magari cercare di ridurre al minimo gli errori e cecare di sfruttare tutte le occasioni che potranno capitare. Dobbiamo divertirci per cercare di giocare la nostra pallavolo e dare il massimo sempre in ogni pallone, solo così potremo tentare di giocare una gara lunga e allora sperare di raccogliere qualche punto per la classifica». Monteluce: Tini, Polidori, Servettini, Arcangeli, Yotov, Bregliozzi, Sampieri (L1), Paffarini, Moscioni, Corzani, Caputo, Bistoni (L2). Città di Castello: Giglio, Cherubini, Celestini A., Zangarelli, Riccardini, Pitocchi, Cioffi (L1) Celestini E., Nardi, Cipriani, Pierini, Marsili, Camilletti, Falcini, Dolfi (L2).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 7 Dicembre, 2017 09:00