Città di Castello, gli uomini inchiodano Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 4, 2017 13:00
Celestini Alberto

Alberto Celestini

Torna al successo la Città di Castello Pallavolo che, nel campionato regionale di serie C maschile, supera per tre a zero al palasport Andrea Ioan la Monini Spoleto. Una vittoria importante arrivata al termine di una partita largamente dominata; solo nel terzo parziale con la complicità di ben dodici errori altrui gli oleari sono riusciti a giocare punto a punto sino all’ultimo. Buona la presenza del pubblico tifernate che segue sempre con passione e curiosità la giovane squadra che ha incamerato la quarta vittoria in cinque gare disputate. Da elogiare la prova degli schiacciatori Celestini e Zangarelli e buono l’apporto dei centrali Celestini e Riccardini. Sicuramente un avvio di campionato stimolante e qualitativamente positivo per i giovani ragazzi di Marco Bartolini che carichi di energia positiva sono attesi ora dalla prossima difficilissima sfida in trasferta, sabato 9 dicembre a Perugia con la capolista Monteluce. Nulla si deve dare per scontato e proprio per questo ne vedremo delle belle; un incontro per il vertice che dovrà essere giocato da entrambe le formazioni con la massima attenzione tenendo sempre alta l’asticella della concentrazione.
CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO – MONINI SPOLETO = 3-0
(25-14, 25-20, 26-24)
CITTÀ DI CASTELLO: Celestini A. 13, Zangarelli 13, Giglio 8, Riccardini 7, Cherubini 5, Celestini E. 3, Cioffi (L1), Camilletti 1, Nardi, Cipriani, Pierini, Marsili, Falcini, Dolfi (L2). All. Marco Bartolini.
SPOLETO: Anchieri 7, Iorio 7, Binaglia 6, Bravetti 5, Mariano 2, Giustini 1, Paolini (L), Massarelli 1, Ottavi, Cantabene, Duranti, Galia, Scerna. All. Marco Lionetti.
Arbitro: Simone Magnino.
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 9, v. 6, muri 13, errori 16).
MONINI (b.s. 8, v. 2, muri 8, errori 18).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 4, 2017 13:00