In Perugia-Latina ci sarà anche il terzo tempo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 8, 2017 16:00
Sirci Gino

Gino Sirci (foto Michele Benda)

Si avvicina un altro appuntamento importante per gli amanti della pallavolo targata Sir Safety Conad Perugia, nello scontro di superlega maschile previsto per domenica in quel di Latina i block-devils dovranno dimostrare di aver acquisito continuità e, soprattutto, non dovranno disperdere energie preziose in vista del dicembre denso di appuntamenti. La vittoria di mercoledì in champions league, e soprattutto la rimonta operata con affermazione al tie-break hanno fornito una ulteriore iniezione di fiducia all’ambiente. Il clima è di grande entusiasmo e, proprio per questo, ci sarà da stare molto attenti a come gestire la ‘pratica’ laziale. La storia insegna che l’appagamento porta ad abbassare la guardia e a quel punto tutto diventa complicato. Per saperne di più chiedere a Civitanova Marche che proprio sul campo dei pontini ci ha lasciato le penne. Un errore nel quale nessuno vuole incappare dato che in ballo c’è sempre la corsa alla vetta, appassionante come non mai negli anni scorsi. La curiosità del campionato riguarda un dato statistico, negli ultimi tre anni il calendario ha posto il duello Perugia-Latina sempre alla undicesima giornata, con i bianconeri usciti sempre vittoriosi dal confronto per un bilancio complessivo che negli scontri diretti recita nove successi ed uno stop. L’unica amarezza gli umbri la rimediarono all’esordio della massima categoria nazionale, ben cinque anni fa, dopodiché sono state solo soddisfazioni per il presidente Gino Sirci che mercoledì scorso al termine del match continentale non stava nella pelle: «Al tie-break li abbiamo strapazzati. Sono contento perché ci siamo riusciti a vincere risollevandoci da una situazione difficile e contro una squadra forte come quella marchigiana. Dopo due set sofferti siamo cresciuti in ricezione e in battuta, ma è stata soprattutto una vittoria di carattere». Per chiudere momentaneamente il capitolo continentale c’è da rilevare l’affermazione esterna dei belgi del Knack Roeselare che sono andati ad espugnare la tana dei turchi del Fenerbahce Sk Istanbul in quattro set (20-25, 19-25, 25-21, 16-25). Proprio nell’antica Costantinopoli saranno protagonisti i perugini nella seconda giornata della champions league mercoledì 20 dicembre. A proposito della partita di domenica prossima, la società laziale ha organizzato uno spettacolare terzo tempo. Prima della partita una delegazione di tifosi di Latina e di Perugia, si siederanno in sala hospitality per un aperitivo in compagnia. Dopo la partita, invece, atleti, tecnici e dirigenti delle due squadre si siederanno insieme al tavolo della stessa sala hospitality.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 8, 2017 16:00