Libertas Perugia a segno contro Tavernelle

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 4, 2017 08:00
Cintia Lucia

Lucia Cintia

Secondo successo consecutivo per la Libertas Perugia che doma in una lunga battaglia la Antico Molino Eurospin Tavernelle, conquistando tre punti importanti per rafforzare l’ottava posizione nel campionato di serie C femminile. Settimana difficile per coach Picchio, che ha dovuto fare i conti ancora una volta con tante defezioni (indisponibili Messineo, Ciaglia e Biagiotti, recuperata in extremis Santioni), riuscendo comunque a trovare l’assetto giusto per mettere in cascina un risultato fondamentale per la classifica. Botta e risposta in apertura (5-5) con Matteucci subito incisiva (cinque punti nella frazione); Leonelli lascia presto il posto a Cibruscola (9-8), che ha un ottimo impatto sulla gara (top-scorer della propria formazione con 15 centri). I due attacchi consecutivi di Gioia tengono avanti Tavernelle (16-17), che però sbaglia troppo (sedici errori punto) ed è punita dall’ace di Santioni (21-17), anticamera del cambio campo. Le ospiti ripartono a testa bassa nel secondo parziale, con Bragetta che esulta per due volte da fondo campo (4-8); Cintia impatta (10-10), dando il via ad un lungo duello punto a punto che si trascina fino alle battute finali (23-23); sono due affondi di Sargentini a riportare in equilibrio il confronto. Pucciarini guida le compagne in avvio di terzo set (4-1); Tavernelle non riesce a ricucire lo strappo (11-6), gli animi si scaldano ed i due cartellini rossi consecutivi a Bragetta e Bartoccioni aprono una voragine (17-9); è Cibruscola a chiudere. È battaglia vera anche nella quarta frazione (10-10), la Libertas cerca l’allungo decisivo con l’ace di Budassi (15-10), ma le lacustri chiudono la saracinesca in difesa, Cosci vola su tutti i palloni e la partita si riapre (17-16); nel momento più importante Pucciarini estrae dal cilindro due ace che valgono oro (21-16), pochi minuti dopo è ancora una battuta vincente, stavolta di Cintia, a far scorrere i titoli di coda. Nel prossimo turno le ragazze biancoblu faranno visita sabato 9 dicembre alla Acquasparta-Terni, capace di centrare la settima vittoria consecutiva sul difficile campo di Bastia Umbra.
LIBERTAS PERUGIA – ANTICO MOLINO EUROSPIN TAVERNELLE = 3-1
(25-21, 23-25, 25-15, 25-19)
PERUGIA: Matteucci 13, Pucciarini 12, Budassi 11, Cintia 10, Santioni 3, Leonelli, Pippi (L1), Cibruscola 15, Colonnelli, Bragetti. N.E. – Ciaglia, Chiotti, Biagiotti, Bicini (L2). All. Simone Picchio e Francesco Monopoli.
TAVERNELLE: Sargentini 18, Gioia 10, Tordo V. 8, Bragetta 7, Larini 6, Bartoccioni 5, Cosci (L1), Ceccarelli, Tordo C., Zugarini. N.E. – Orecchini, Maccari (L2). All. Simone Volpi e Manuele Calabresi.
Arbitro: Azzurra Bordoni
LIBERTAS (b.s. 3, v. 10, muri 9, errori 23).
DELFINO (b.s. 12, v. 6, muri 3, errori 22).
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 4, 2017 08:00