Monteluce riprende a vincere con la Iacact Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 5, 2017 00:00
Ferraro Marco

Marco Ferraro

Ancora una trasferta (e sono quattro su cinque gare) e ancora una vittoria per lo Strike Team Monteluce che resta a punteggio pieno raggiungendo la testa della classifica di serie C maschile; la compagine perugina passa sul non facile campo della Iacact Perugia prendendosi l’intera posta e rifacendosi della brutta sconfitta della passata stagione. La gara è stata di buon livello con gli ospiti padroni assoluti della prima frazione e cinici nel chiudere ai vantaggi gli altri due parziali, nonostante la numerosa mole di errori. La novità per la Strike Team e il ritorno in campo del secondo allenatore Ferraro che, quindi, torna a far parte della squadra anche come giocatore. Poco da dire del primo set chiuso agevolmente nonostante sette errori in battura che la dicono lunga sulle potenzialità espresse in campo in questo parziale. Il secondo frangente invece è molto equilibrato, le ottime prestazioni degli attaccanti di banda Polidori, Arcangeli e Tini non consentono a Monteluce di scrollarsi di dosso la Iacact fino ai vantaggi dove un errore da seconda linea di Fongo consegna il due a zero. Il terzo parziale rimane in bilico; i padroni di casa, spinti da Fongo e dall’ex Urbanella, giocano bene ma sono soprattutto i tanti errori dagli ospiti (saranno ben undici) ad incidere sul punteggio, dopo due set-ball sprecati dai locali è il muro di Servettini a chiudere l’incontro ai vantaggi. Ora occhi puntati verso la gara casalinga contro Città di Castello che prelude all’ultima gara dell’anno, il match-clou contro Foligno.
IACACT PERUGIA – STRIKE TEAM MONTELUCE = 0-3
(12-25, 24-26, 26-28)
PERUGIA: Fongo 9, Urbanella F. 9, Urbanella A. 5, Ginocchini 3, Rivosecchi 3, Mangino 2, Bovari (L), Ceccagnoli 1, Gamberoni, Piattellini. N.E. – Ciangottini, Fruganti (L2). All. Marco Palomba e Puya Montazemi.
MONTELUCE: Tini 13, Servettini 12, Polidori 11, Arcangeli 9, Yotov 7, Bregliozzi 4, Sampieri (L1), Paffarini, Moscioni. N.E. – Ferraro, Caputo, Bistoni (L2). All. Lubomir Yotov e Marco Ferraro.
Arbitro: Rosa Gessone.
IACACT (b.s. 12, v. 4, muri 3, errori 11).
STRIKE TEAM (b.s. 15, v. 8, muri 9, errori 14).
(fonte Polisportiva Moteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 5, 2017 00:00