Pallavolo Perugia non si distrae col Casal de’ Pazzi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 3, 2017 13:00
Tarducci-Diano (muro)

3M Perugia a muro con Linda Tarducci e Diletta Diano

Al termine di una giornata che si è rivelata un’odissea la 3M Perugia è tornata a casa con una vittoria importante e con tre punti utili a mantenere la seconda piazza della classifica di serie B2 femminile. Non è stata solo la rivale l’ostacolo da superare, ma anche la situazione ambientale creatasi nella ottava giornata, con la palestra della Polisportiva Casal de’ Pazzi priva di un requisito fondamentale come il riscaldamento. La temperatura infatti era minore dei dieci gradi minimi previsti dal regolamento federale ed il club laziale ha dovuto cercare un altro impianto per poter disputare la gara, facendo slittare il fischio d’inizio di due ore. Le squadre si sono trasferite a Monterotondo e la partita ha finalmente potuto essere disputata. Per la cronaca le biancorosse non si sono distratte troppo ma hanno commesso molti errori, tenendo in corsa le giovani padrone di casa sino al 20-20, sia nel primo che nel terzo set. In una serata nella quale l’attacco non ha funzionato molto, la differenza è stata mostrata col maggior tasso tecnico a muro, fondamentale dove è emersa una certa qualità delle umbre.
POLISPORTIVA CASAL DE’ PAZZI – 3M PERUGIA = 0-3
(21-25, 19-25, 23-25)
CASAL DE’ PAZZI: Galdo 9, Scoppetti 7, Meronti 6, Orfei 4, Tinari 3, Valente 3, Dragone (L), Cerbara 2, Filacchioni 1. N.E. – Piattelli, Tessadri, Albanesi, Bassano. All. Claudio Scafati e Francesca Cicero.
PERUGIA: Tarducci 13, Cicogna 11, Ragnacci 11, Rossit 10, Diano 6, Bertinelli 1, Mastroforti (L1), Bernardini. N.E. – Pero, Schepers, Narducci, Zappacenere (L2). All. Guido Marangi e Carlo Vinti.
Arbitri: Francesca Lisi e Giuseppe Cutrì.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 3, 2017 13:00