Serie C femminile, il riassunto della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 6, 2017 11:00
Cacciamani Matteo

Matteo Cacciamani

Giù il sipario sull’ottava giornata del campionato di serie C femminile. Primo posto solitario per la Graficonsul San Mariano (21 punti) guidata da Roberto Farinelli che liquida in tre set la pratica contro uno sfortunato Foligno Volley (14) grazie alla verve di Giada Vergoni che centra 12 bersagli. Prosegue senza intoppi anche la marcia della Acqua…Azzurra Terni (20), il team allenato da Pietro Re Dionigi espugna il fortino de La Gargotta Bastia (17) inanellando la settima affermazione stagionale, sugli scudi Alessandra Favoriti con 11 colpi vincenti. Successo netto anche per la Ellera Volley (20) di Tomas Ciofetta che non si lascia spaventare dalla Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (7), buona la regia di Federica Nofri Onofri. Ancora un risultato netto per la Season Chiusi (18) del tecnico Michele Cacciatore, le sue ragazze sono attente e non si fanno sorprendere da un Volley Team Orvieto Penna (9) in crescita, ottima la prova di Margherita Meconcelli che è letale in 13 occasioni. Tre punti importanti per la Città di Castello Pallavolo (16), il gruppo allenato da Francesco Brighigna espugna con caparbietà la tana della Ecomet Marsciano (3) grazie alla solita Francesca Mancini, la più concreta della gara con 15 palloni a terra. Vince lo scontro salvezza la Libertas Perugia (13) che regola la Antico Molino Eurospin Tavernelle (3), le biancoblu allenate da Simone Picchio si impongono in quattro set, Matteucci ha il braccio caldo ed appone 13 sigilli. Seconda affermazione stagionale per la Essepi San Feliciano di Matteo Cacciamani, nello scontro con il fanalino di coda New Font Mori Gubbio a fare la differenza è Sofia Biancalana a segno 15 volte. Così nel prossimo turno: Gubbio-Marsciano, Foligno-San Feliciano, Orvieto-San Mariano, Tavernelle-Chiusi, Castiglione del Lago-Bastia Umbra, Città di Castello-Ellera, Terni-Perugia.
Andrea Sacco

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 6, 2017 11:00