Spoleto si rialza e regola Lagonegro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 3, 2017 22:45
Bertoli Matteo (muro)

Monini Spoleto a muro con lo schiacciatore Matteo Bertoli (foto Cristian Sordini)

Ritrova il sorriso la Monini Spoleto che nella seconda giornata di ritorno della serie A2 maschile incamera tre punti importanti che gli consentono di consolidare la seconda piazza del girone blu. Il successo interno sulla Geosat Geovertical Lagonegro porta la firma di un Galliani scatenato, lo schiacciatore gialloblu ha inciso fortemente nella partita conquistando un set praticamente da solo con la sbalorditiva percentuale del 64% di efficienza offensiva. Anche in battuta gli oleari si sono fatti rispettare mettendo a segno ben nove ace con Bertoli e lo stesso Galliani grandi protagonisti. In virtù della sconfitta patita da Tuscania a Taviano adesso gli umbri sono tornati ad incalare la vetta che dista una sola lunghezza.
MONINI SPOLETO – GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO = 3-1
(25-19, 21-25, 25-21, 30-28)
SPOLETO: Galliani 26, Bertoli 10, Van Berkel 10, Zamagni 9, Giannotti 3, Corvetta 1, Bari (L1), Segoni 8, Mariano, Cubito, Costanzi, Katalan, Di Renzo (L2). N.E. – Agostini. All. Riccardo Provvedi.
LAGONEGRO: Boscaini 22, Holt 20, Amouah 6, Kindgard 6, Fabi 5, Giosa 2, Fortunato (L), Copelli 5, Maiorana 4, Leone. All. Paolo Falabella.
Arbitri: Marco Riccardo Zingaro ed Ugo Feriozzi.
MONINI (b.s. 12, v. 9, muri 8, errori 11).
GEOSAT (b.s. 16, v. 2, muri 8, errori 17).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 3, 2017 22:45