Aleksandar Atanasijevic: «La vittoria di Perugia è per i tifosi»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 28, 2018 22:00
Atanasijevic Aleksandar (mvp)

Aleksandar Atanasijevic con il premio mvp di miglior giocatore della coppa Italia (foto Michele Benda)

A suggellare una prestazione di grande livello per un fuoriclasse che ha più riconoscimenti individuali che vittorie in carriera, è stato premiato come miglior giocatore del torneo Aleksandar Atanasijevic che ha sfoderato un sorriso smagliante: «Penso che abbiamo meritato questo successo, ci siamo impegnati molto e siamo riusciti a battere in finale una rivale che non molla di un centimetro. Per la prima volta abbiamo una squadra fatta di campioni che sanno vincere e lo stiamo facendo. La tifoseria è stata come sempre spettacolare, non ho più parole per loro. Anzani e Podrascanin hanno attaccato con percentuali altissime, con loro in questa condizione era davvero difficile perdere. Per il mio futuro ancora non ho deciso, ma bisogna chiedere al presidente. Faccio i complimenti a Civitanova Marche che ha giocato molto bene, noi dopo il primo set siamo cresciuti e siamo riusciti a fare l’impresa con la forza del gruppo che è venuta fuori. Stiamo dando tutto in palestra, i trofei sono il risultato dei tanti sacrifici che facciamo ogni giorno. Alla fine sono corso in tribuna dai tifosi perché questo tifo è fantastico, la coppa è per loro». Salta e canta in mezzo ai Sirmaniaci il popolare Bata, quello che più di ogni altro aspettava di arrivare sul tetto d’Italia essendo il giocatore con più anzianità di Perugia, questo quinto anno in Umbria si sta rivelando positivo, ripagando le attese del passato.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 28, 2018 22:00