La Clt Terni trova tre punti nella calza con Osimo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 7, 2018 01:30
Campana Marco (piazza)

Clt Terni in attacco con lo schiacciatore Marco Campana (foto Roberto Pierangeli)

Bel regalo da parte della Befana alla Clt Terni che porta tre punti pesanti per la salvezza in serie B maschile contro La Nef Osimo. Gli aziendali si presentano alla partita senza Pacciaroni influenzato, con un Puliti in campo sotto antidolorifici per mal di schiena e senza Musco che ha un dito steccato. Vengono schierati Segoni e Puliti nella diagonale di posto-due, Cesaroni e Coccetta centrali, Spalazzi e Campana schiacciatori, Buttarini libero. I marchigiani rispondono con alzatore Cremascoli e opposto Caporaletti, al centro Pesaresi e Durazzi, di banda Bruschi e Boncompagni, libero Pace. Primo set equilibrato fino all’8-8, poi gli ospiti allungano grazie ad un Bruschi incontenibile. Secondo parziale combattuto fino 20-20, i padroni di casa guadagnano quattro palle-set (24-20), Buttarini va nel pallone e subisce due ace, Puliti mette fuori l’attacco ed il punteggio torna in asse (24-24), è punto a punto sino alla fine e la spuntano i ternani vincendo ai vantaggi. Terza frazione sempre in bilico, la Clt trova il guizzo per imporsi. Quarto periodo senza storia, la squadra di coach Restani parte fortissimo e chiude agevolmente i conti. Vittoria di squadra di Terni nonostante tutte le difficoltà in una partita veramente difficile. Sabato prossimo altro incontro per la salvezza in trasferta a Foligno appaiata in classifica.
CLT TERNI – LA NEF OSIMO = 3-1
(16-25, 33-31, 25-22, 25-15)
TERNI: Puliti 23, Campana 15, Coccetta 12, Cesaroni 12, Spalazzi 7, Segoni 1, Buttarini (L1), Fratini 1, Santini (L2). N.E. – Diamanti, Musco, Clementoni. All. Paolo Restani.
OSIMO: Bruschi 23, Boncompagni 14, Durazzi 8, Caporaletti 9, Pesaresi 5, Cremascoli 3, Pace (L), Tiranti. N.E. – Alessandrini, Ballarini, Palmieri, Romani. All. Roberto Masciarelli.
Arbitri: Laura De Vittoris e Matteo Mannarino.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 7, 2018 01:30