Monteluce suona la nona a Sansepolcro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 22, 2018 23:00
Bregliozzi-Yotov (muro)

Strike Team Monteluce a muro con Dario Bregliozzi e Lubomir Yotov

Vittoria numero nove per la Strike Team Monteluce che in serie C maschile espugna con un netto tre a zero la tana della New Volley Borgo Sansepolcro, bissando il successo ottenuto all’andata con lo stesso punteggio. La gara non è stata particolarmente entusiasmante, ed è stata caratterizzata dal grande numero di errori di entrambi i contendenti, ma soprattutto della squadra di casa. La formazione di Yotov-Ferraro ha avuto il merito di giocare e ragionare con la calma necessaria che gli ha consentito, nei primi due parziali, di trovare il colpo di coda giusto ed alla fine di conquistare meritatamente i tre punti per mantenere la testa della classifica, in attesa di tempi migliori. I perugini si sono inizialmente schierati con la formazione titolare con Bregliozzi-Tini, Yotov-Servettini, Polidori-Arcangeli e Sampieri libero; per la squadra di casa coach Calogeri ha mandato in campo Briganti-Bocciolesi, Landini-Santi, Polcri-Valenti e Fossi libero. Nel primo set Monteluce stenta molto in attacco ma, nonostante questo, riesce a staccare gli avversari (7-11); le ottime performances di Bocciolesi in attacco rimettono tutto in discussione e ribaltano (16-14); sono gli errori dei padroni di casa a tenere in partita lo Strike Team che con l’attacco di Paffarini, subentrato a Tini, sigla l’uno a zero. Il secondo frangente vede Monteluce più concreta nell’attacco di banda mentre i biturgensi si affidano al solito Bocciolesi che finalizza un gran numero di palloni; la gara resta in equilibrio con Polidori e Valenti che si fanno notare sull’attacco di palla alta, ma l’arrivo al fotofinish premia gli ospiti che col muro di Yotov rincarano la dose. Nel terzo parziale i locali si spengono un po’ e Monteluce con Polidori e Corzani detta legge; a scavare il solco definitivo tra le due squadre è la serie di quattro muri di Yotov che, praticamente, chiude la gara. La formazione perugina ha schierato la quasi totalità dell’organico e, nonostante la blanda intensità della partita, cercando quel qualcosa in più rispetto agli avversari ed alla fine è stata premiata e rimane l‘unica formazione a punteggio pieno del torneo.
NEW VOLLEY BORGO SANSEPOLCRO – STRIKE TEAM MONTELUCE = 0-3
(23-25, 23-25, 19-25)
SANSEPOLCRO: Bocciolesi 22, Valenti 9, Polcri 5, Landini 4, Santi 3, Briganti, Fossi (L), Celli 2, Mattei, Raffanti. N.E. – Lazzerini. All. Massimo Calogeri.
MONTELUCE: Yotov 11, Polidori 10, Tini 4, Arcangeli 3, Servettini 3, Bregliozzi 1, Sampieri (L1), Paffarini 4, Corzani 2, Ferraro, Moscioni. N.E. – Caputo, Bistoni (L2). All. Lubomir Yotov.
Abritri: Cristina Cammarano e Pompili.
SANSEPOLCRO (b.s. 8, v. 3, muri 8, errori 29).
MONTELUCE (b.s. 5, v. 1, muri 9, errori 15).
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 22, 2018 23:00