Spoleto anticipa a sabato con Mondovì

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 18, 2018 09:30
Monti-Raic

Luca Monti ed Ivan Raic

L’ultima giornata del girone blu è una gara da dentro o fuori per la Monini Spoleto che, vincendo con qualsiasi risultato, avrebbe la matematica certezza di un piazzamento tra le prime quattro della classifica di serie A2 maschile e quindi di un posto nella pool promozione. Di fronte ci sarà la Vbc Mondovì certa della qualificazione alla pool salvezza dopo la vittoria interna di settimana scorsa sulla ex capolista Tuscania. La gara di sabato, sulla carta, potrebbe quindi risultare agevole per gli oleari, ma mai abbassare la guardia in un campionato così equilibrato. Coach Luca Monti e capitan Antonio Corvetta predicano tranquillità e concentrazione. In particolar modo l’allenatore pavese sa che per plasmare l’identità di questa squadra ci vorrà del tempo e che l’unico modo di costruire qualcosa di importante è il lavoro quotidiano. Sin da martedì, giorno della ripresa degli allenamenti dopo la trasferta a Taviano, i gialloblu hanno lavorato molto sulla tecnica individuale con esercizi specifici per la ricezione ed il muro. Le facce in palestra sono quelle di chi sa di essere padrone del proprio destino e non vuole fallire l’appuntamento più importante fino a questo punto della stagione. Il tecnico Luca Monti spiega: «Quello che cerchiamo è una continuità di gioco e di risultati a cominciare dalla gara contro Mondovì che vogliamo fortemente vincere per dare una gioia a noi stessi e ai nostri tifosi». Sabato sera al Pala-Rota, fischio d’inizio alle ore 20,30, sarà la prima di fronte al suo nuovo pubblico per l’opposto croato Ivan Raic che a Taviano ha messo in mostra un bel repertorio di colpi oltre a risultare il miglior realizzatore dell’incontro. Il suo pari ruolo dall’altra parte della rete sarà Matteo Paoletti, 35enne che conosce benissimo la categoria e che insieme al palleggiatore Emiliano Cortellazzi è il leader tecnico e carismatico dei piemontesi. Gli spoletini dovranno stare molto attenti a loro due, allo schiacciatore Mercorio e ai centrali Parusso e Picco, per conquistare in un colpo solo la vittoria e il primo obiettivo della stagione.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 18, 2018 09:30