Spoleto passa a Taviano e torna quarta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 13, 2018 23:00
Bertoli Matteo (attacco)

Monini Spoleto in attacco con lo schiacciatore Matteo Bertoli (foto Biagio Franco Franchetti)

La Monini Spoleto vince d’autorità nella trasferta valida per la penultima giornata della prima fase di serie A2 maschile ed è di nuovo quarta e padrona del suo destino. La vittoria in casa della Pag Taviano è frutto di un muro solido, una difesa attenta ed un attacco letale. Esordio dal primo minuto per Ivan Raic, completano il sestetto Corvetta al palleggio, Van Berkel e Zamagni al centro, Bertoli e Mariano in banda con Bari libero. Nella Pag c’è Ruiz a guidare l’assalto. Il primo set stenta a prendere una piega (10-9). Raic e Ruiz, Bigarelli e Bertoli non cambiano di molto la situazione (22-23). Gli ospiti con un muro di Corvetta e un errore pugliese vanno in vantaggio. Gli umbri provano a strappare in avvio di secondo set ma il punteggio rimane in asse (15-15). Un buon turno al servizio di Mariano lancia il monologo oleario, il primo tempo di Van Berkel rincara la dose. Spoletini determinati nella terza frazione (1-5). Spoleto si esalta in qualche bell’azione d’attacco con Corvetta che fa girare benissimo la squadra e si fa vedere a muro (10-17). Il vantaggio aumenta con Zamagni infermabile che trascina al successo.
PAG TAVIANO – MONINI SPOLETO = 0-3
(22-25, 18-25, 14-25)
TAVIANO: Ruiz 10, Bigarelli 9, Smiriglia 8, Torsello 6, Astarita 4, Mariella 1, Percoco (L), Barajas 1, Piedepalumbo, Musardo. N.E. – Avelli. All. Fabrizio Licchelli.
SPOLETO: Raic 18, Zamagni 9, Bertoli 9, Van Berkel 6, Mariano 6, Corvetta 2, Bari (L1), Costanzi, Cubito. N.E. – Galliani, Segoni, Agostini, Katalan, Di Renzo (L2). All. Luca Monti.
Arbitri: Davide Prati ed Angelo Santoro.
PAG (b.s., 11, v. 3, muri 5, errori 14).
MONINI (b.s., 6, v. 6, muri 9, errori 9).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 13, 2018 23:00