Spoleto riparte con Monti dal duello contro Cantù

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 3, 2018 11:00
Lionetti-Monti

Marco Lionetti e Luca Monti

Esordio del 2018 per la Monini Spoleto che in serie A2 maschile stasera riabbraccia il pubblico del Pala-Rota (ore 20,30) per cominciare la seconda fase della stagione, quella della gestione di coach Luca Monti, esordiente in panchina proprio oggi. Mezz’ora di colloquio con la squadra e col suo nuovo vice Marco Lionetti negli spogliatoi ieri, strette di mano di rito coi membri dello staff e poi tanto gioco in campo, anche perché il battesimo del fuoco non poteva essere più vicino. Dopo la rescissione del contratto con il tecnico Provvedi bisogna fare tremendamente sul serio se si vuole avere ragione della Pool Libertas Cantù e consolidare il quarto posto in classifica. I lombardi sono infatti sesti con un ritardo di appena due lunghezze dagli oleari, ritardo che potrebbe aumentare in modo forse decisivo in caso di vittoria interna o, al contrario, ribaltarsi in caso di affermazione ospite, provocando così lo scivolamento degli oeari fuori dalle posizioni nobili. A giudicare dalla concentrazione dipinta sui volti dei ragazzi, gli spoletini venderanno carissima la pelle in questo rush finale del girone blu, qualsiasi avversario si schieri dall’altra parte della rete. Cantù è certamente una formazione ostica che già all’andata ha fermato gli oleari, gli schiacciatori brasiliani Caio e Ricardo sono solo due dei punti di forza di una formazione solida e quadrata che ha in Monguzzi e Robbiati due ottimi interpreti del ruolo di centrale e nel palleggiatore Baratti, diventato titolare proprio nella gara di andata contro gli umbri a causa dell’infortunio di Piazza, una delle sorprese più positive dell’intera categoria.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 3, 2018 11:00