Trestina bagna il 2018 col successo a Rivotorto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 16, 2018 09:00
Trestina Volley (team)

la squadra del Trestina Volley di serie D femminile

Inizia nel migliore dei modi il nuovo anno per la Trestina Volley che, nella trasferta di serie D femminile, vince al tie-break sul campo della Sir Erredue Rivotorto. La posta in palio viene spartita al termine di una battaglia maratona (17-25, 25-10, 23-25, 25-21, 7-15). Un buon biglietto da visita in vista della temibile trasferta di Foligno, seconda forza di questo campionato. L’allenatore trestinese Giampaolo Rossi analiza la gara: «Sicuramente è stata una bella partita e, per quello che si è visto in campo, le ragazze avrebbero meritato di chiuderla prima se non avessero commesso qualche errore in fase di ricezione. Non dimentichiamoci che, classifica alla mano, Rivortorto aveva i nostri stessi punti. Devo dire però che la mia squadra ha lottato fino alla fine, dominando per gran parte della partita e partendo, dal primo set, in grande spolvero. Ci tengo inoltre a sottolineare la correttezza dei nostri avversari i quali sono stati ospitali e di questo li ringrazio a nome di tutta la società. Non dimentichiamoci che siamo in una fase nella quale le ragazze stanno imparando, migliorando giorno dopo giorno. Per di più, in un girone davvero molto equilibrato, dove ad esempio le prime possono perdere con chiunque, anche con squadre di medio-bassa classifica. Dobbiamo però eliminare qualche black-out, come ad esempio nel secondo set e, soprattutto, nel quarto set, quando i nostri avversari sono riusciti a rimontarci. Per il resto, sono molto soddisfatto e speriamo di continuare così. Analizzando la partita di Rivotorto siamo stati molto incisivi a livello di attacco, ma dobbiamo migliorare ancora in fase di ricezione. Quando le cose funzionano e tutto gira per il verso giusto, siamo una squadra tosta che può giocarsela e battere qualsiasi avversario. Per completare però questo processo di maturazione, è necessario continuare ad allenarci con serietà e serenità, eliminando cali di concentrazione nel corso delle prossime partite. Così facendo, potremo raggiungere il nostro obiettivo stagionale che è quello dei play-off. La classifica è molto corta e non ci sono risultati scontati, tutti possono vincere con tutti». La partita casalinga contro Narni è stata posticipata al 27 gennaio e, di conseguenza, il prossimo avversario da battere si chiama Foligno, seconda forza di questo campionato nonché una delle compagini più competitive del girone. L’appuntamento è per sabato 20 gennaio in trasferta. «Le ragazze hanno tutte le carte in regola per ottenere un risultato positivo in un campo così difficile contro una squadra sicuramente attrezzata. Bisognerà fare meno errori possibile e stare in partita. Ho detto alla mia squadra che, in primis, devono divertirsi e stare tranquilli perché ho una rosa composta da ragazze dotate sia tecnicamente che fisicamente».
(fonte Trestina Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 16, 2018 09:00