Città di Castello, uomini in trasferta a Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 15, 2018 08:30
Giglio Mattia (rete)

Mattia Giglio

Riparte la Città di Castello Pallavolo nel campionato regionale maschile di serie C maschile, gli oleari sabato 17 febbraio alle ore 17 sono attesi alla palestra Itis dalla locale Monini Spoleto.  Dopo il turno di riposo, a quattro giornate dal termine della stagione regolare, i tifernati con 21 punti occupano il quarto posto della classifica mentre gli spoletini con i loro 10 punti sono all’ottavo posto, a sole tre lunghezze dai play-off. Sarà dunque una gara molto importanti per i ragazzi allenati da coach Riccardo Provvedi, uno degli allenatori più qualificati del panorama umbro ed italiano, nelle ultime stagioni ha riportato Spoleto dal campionato di B2 a sfiorare la promozione in Superlega; da gennaio segue direttamente il settore giovanile gialloblu dopo aver lasciato la panchina della serie A2. I tifernati nelle ultime quattro giornate devono conquistare il maggior numero di punti per ottenere una migliore posizione per disputare i play-off; proprio per questo coach Marco Bartolini ha lavorato ultimamente sugli aspetti tecnici e tattici per far fare un ulteriore salto di qualità alla sua squadra. Mattia Giglio, regista biancorosso traccia la via: «Vogliamo crescere e migliorarci in questa seconda parte della stagione per presentarci al meglio della condizione e nella migliore posizione possibile per disputare un play-off importante; sappiamo bene che tante squadre sono molto ben attrezzata e forti ma noi stiamo lavorando duramente per cercare di migliorarci e crescere. Non abbiamo obiettivi obbligati e nessun assillo del risultato, proprio per questo vogliamo sfruttare queste condizioni per lasciare un segno in questa stagione; non sappiamo quanto valiamo ma sappiamo che possiamo anche giocarcela e ci stiamo impegnando in un lavoro migliorativo e siamo coscienti che possiamo giocare alla pari con tutti. La gara con il team degli oleari è una tappa decisiva nel nostro percorso, sarà una gara vera e difficile con una squadra giovane come noi che conosciamo molto bene. Ci sono individualità importanti ed alcuni giovani promesse della pallavolo italiana; anche noi abbiamo giovani importanti con qualità tecniche e fisiche che possono far fare un salto di qualità alla nostra squadra; la speranza ma anche l’auspicio per questa stagione è che vorremmo provare a regalare ai nostri magnifici tifosi un sogno e magari provare anche a trasformarlo in realtà». Città di Castello: Giglio, Cherubini, Celestini A., Zangarelli, Riccardini, Pitocchi, Cioffi (L1), Celestini E., Nardi, Cipriani, Pierini, Marsili, Camilletti, Falcini, Cesari (L2). All. Marco Bartolini. Spoleto: Anchieri, Binaglia, Bravetti, Cantabene, Duranti, Galia, Giustini, Iorio, Katalan, Mariano, Massarelli, Ottavi, Paolini, Scerna, Traballoni. All. Riccardo Provvedi.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 15, 2018 08:30