Foligno Volley sul velluto contro Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 26, 2018 14:00
Salvi Francesca

Francesca Salvi

Le atlete della Foligno Volley si sono imposte nella diciassettesima giornata di serie C femminile sconfiggendo tra le mura amiche del Pala-Ciccioli la Libertas Perugia grazie ad un buon gioco, ma non senza errori anche banali. Da sottolineare che tra le fila locali sono state convocate due giovani promesse del volley cittadino, Giulia Trabalza ed Eleonora Beddini, entrambre del 2004. Per quanto riguarda la partita, nel corso delle prime due frazioni, la squadra di casa non è mai sembrata in pericolo contro le perugine, in evidenza soprattutto Di Arcangelo, Maiuli e Stella. Ha funzionato abbastanza bene il muro, la difesa e l’attacco. Al servizio Di Arcangelo ha inanellato diverse battute vincenti. Nel terzo parziale le folignati si sono fatte riagganciare dalle ospiti intorno a metà frazione, con un evidente calo di concentrazione. Nel finale incerto, per un errore arbitrale le padrone di casa hanno rischiato di perdere il set sul 23-24. Uno scatto di orgoglio ha rimesso tutto a posto chiudendo ai vantaggi.
FOLIGNO VOLLEY – LIBERTAS PERUGIA = 3-0
(25-15, 25-18, 27-25)
FOLIGNO: Maiuli M. 15, Stella 13, Baldoni 11, Venturi 10, Salvi 10, Di Arcangelo 6, Proietti Peparelli (L1), Vindice 2, Maiuli S., Trabalza, Beddini, Tomatelli, Tredici (L2). All. Fiorella di Leone.
PERUGIA: Leonnelli, Cintia, Pucciarini, Chiotti, Budassi, Colonnelli, Pippi (L), Ciaglia, Cibruscola, Bigiotti, Bicini. All. Simone Picchio.
(fonte Foligno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 26, 2018 14:00