Graziano Pierini: «Terni sconfitta fa i complimenti ad Orvieto»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 21, 2018 11:00
Pierini Graziano

il d.s. Graziano Pierini

Alla sedicesima giornata del campionato di serie C femminile arriva la seconda sconfitta per la compagine targata Acqua… Azzurra Terni contro la matricola Orvieto-Penna che non ha pregiudicato la vetta. Una partita di altissimo livello disputata in palazzetto gremito che forse è difficile da credere ma per una differenza di tre punti poteva essere un tre a zero invertito. Il paradosso non è tanto perché i set persi sono terminati ai vantaggi, ma quello che rammarica sono state le occasioni sprecate in ogni set sul 24-22 nel primo e sul 24-23 nel secondo e nel terzo. Questo derby tra due squadre candidate alla promozione ha messo contro giocatrici di grande valore che hanno fatto la storia di questo sport (vista la loro carta d’identità) nonché amiche ed ex compagne, ha meritato la vittoria la squadra che non ha mai perso la concentrazione ed ha sempre tenuto in mano il pallino. Questo il commento del d.s. Graziano Pierini: «Era da tanto che non assistevo ad una partita del genere. I complimenti sono doverosi per entrambe le squadre ed i rispettivi allenatori che hanno offerto al pubblico presente una prova di altissimo livello; non è mia abitudine ma voglio fare i complimenti pure ai direttori di gara che hanno saputo gestire benissimo una partita che si preannunciava bollente è difficile sia per il valore in campo delle atlete e sia perché un derby. Sono d’obbligo i complimenti per la prova espressa alla squadra ospite con sei dei dieci elementi in campo che sono state giocatrici acquaspartana, un plauso particolare come attestato di stima lo faccio a Claudia Ubaldi e Pamela Guerrini, due giocatrici che sono state fondamentali per i successi della società sportiva di Acquasparta».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 21, 2018 11:00