Marsciano cede dopo una maratona a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 12, 2018 10:15
Brunori Anna

Anna Brunori

Nella seconda giornata di ritorno la Ecomet Marsciano perde al tie-break lo scontro per raggiungere la zona play-off di serie C femminile, ad avere la meglio dopo una battaglia prolungata sono le ospiti targate Libertas Perugia che rimangono avanti in classifica. Con una bella sintonia è il team perugino a prendere il comando (3-6), i tentativi di Grandi prima e di Marinelli poi, non riescono a ricucire il vantaggio che Ciaglia e Pucciarini ampliano (11-20). La rimonta di Gierek viene stoppata da Colonnelli sul 15-21, poi sale in cattedra Cintia che porta in vantaggio le ospiti. Il cambio campo rigenera le marscianesi che ritrovano una buona relazione muro difesa, Iolanda Scarabottini e Gierek fissano il 7-3. Qualche errore di troppo allarga il gap fino al 15-9, non sfugge il pareggio che arriv a su ace di Brunori. Le ospiti ritrovano compattezza nella terza frazione con il buon lavoro del libero Pippi sia in ricezione che difesa (4-9). Nonostante le belle giocate delle locali Cintia trascina sul 20-24, l’orgoglio marscianese annulla le quattro palle-set portando ai vantaggi, a risolvere pero ci pensa Ciaglia che per ben due volte piega il muro locale. In avvio del quarto periodo si mantiene l’equilibrio. Ciaglia mette la freccia ma Cipolletti guida al recupero (12-12), Capponi rincara portandosi sul 17-13. Grandi frena i tentativi di rimonta di Ciaglia e Gierek rimanda il verdetto. Al tie-break le padrone di casa tentano la fuga (6-3). Le avversarie non stanno a guardare e ribaltano (7-10). Tutto torna in asse sul 13-13. Ai vantaggi decisivo è un errore marscianese a dare i due punti alla Libertas.
ECOMET MARSCIANO – LIBERTAS PERUGIA = 2-3
(19-25, 25-13, 24-26, 25-21, 14-16)
MARSCIANO: Gierek 25, Scarabottini I. 17, Grandi 14, Marinelli 10, Brunori 8, Cipolletti 1, Fagioli (L1), Capponi 2, Scarabottini A. 1, Ambroglini. N.E. – Antonini, Troiani, Palomba (L2). All. Sandro Severini.
PERUGIA: Ciaglia 25, Cintia 16, Pucciarini 13, Leonelli 9, Colonnelli 9, Santioni, Pippi (L1), Cibruscola, Biagiotti, Bicini. N.E. – Budassi, Fora. All. Simone Picchio.
Arbitri: Alessandro Bianchi e Simone Magnino.
ECOMET (b.s. 5, v. 8, muri 6, errori 24).
LIBERTAS (b.s. 8, v. 8, muri 10, errori 21).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 12, 2018 10:15