Per Trestina una gara positiva col Ponte Valleceppi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 20, 2018 09:00
Gasperini Anna

Anna Gasperini

Continua inarrestabile la marcia trionfale della Trestina Volley che, nel turno di serie D femminile, fra le proprie mura demolisce letteralmente un’avversaria ostica come la Omg Galletti Ponte Valleceppi. Un tre a zero senza storie (25-17, 25-22, 25-18), maturato grazie alla forza del gruppo. Una prova di maturità delle padrone di casa che danno continuità a ciò che di buono erano riuscite a conquistare in queste ultime giornate. E se c’è un tempo per la semina ed un tempo per il raccolto, dalle parti di Trestina i fiori stanno sbocciando e i frutti stanno nascendo. Chiaramente soddisfatto il tecnico Giampaolo Rossi che commenta positivamente la prestazione: «È andata bene, del resto lo speravamo perché la squadra sta facendo continui progressi e, ne sono convinto, ci sono ancora margini di miglioramento in questo gruppo. Di certo, stiamo facendo un ottimo campionato, in piena lotta per i play-off, il nostro obiettivo principale in questa stagione. Numeri alla mano nel girone di ritorno la squadra è riuscita ad ottenere ben sei punti in più rispetto al girone di andata. E questa prestazione è emblematica di come le ragazze abbiamo preso la piena consapevolezza nei propri mezzi. Nel primo set la squadra è partita subito con il piglio giusto, esprimendo in campo un gioco veloce, con ritmo ed intensità, e il risultato non è mai stato in discussione. Nel secondo set abbiamo commesso qualche errore in più, soprattutto nella fase centrale del parziale, ma nonostante questo abbiamo tenuto botta e reagito. Inoltre, nel corso della partita sono entrate Anna Gasperini, Martina Gambino, Serena Picchirilli e Giulia Carletti e, devo aggiungere, che hanno disputato una gran bella prestazione. Abbiamo utilizzato tutte le effettive, facendo scendere in campo tutte le quattordici ragazze a mia disposizione. Credo che meriti una citazione proprio Gasperini che ha chiuso la partita. Complimenti a lei e a tutta la rosa perché in giornate come questa è veramente difficile stabilire chi sia stata la migliore in campo». Continuare a vincere, è questo l’imperativo in casa Trestina dove, al momento, regna l’entusiasmo. «Speriamo di continuare la scia positiva certamente servirà un’altra prova praticamente perfetta o quasi nel prossimo turno contro Marsciano che ha una squadra giovane, che può contare su una buona fase offensiva, perciò cercheranno di metterci in difficoltà in battuta. Tuttavia, la mia squadra ha dimostrato di potersela giocare con chiunque in questo girone, a partire dalle prime della classe. Qui faccio una menzione al nostro preparatore atletico Luca Petricci che sta facendo veramente un gran lavoro dal punto di vista atletico. A dieci giornate dal termine, in un torneo molto equilibrato, nel quale si gioca punto su punto, diventa fondamentale la tenuta fisica e, sotto questo profilo, devo dire che sono fiducioso per questa volata finale».
(fonte Trestina Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 20, 2018 09:00