Ponte Felcino brucia il… Castello Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 25, 2018 16:30
Bartolini Giulia (attacca)

Sorbi Gioielli Ponte Felcino in attacco con la schiacciatrice Giulia Bartolini (foto Michele Benda)

Vittoria in rimonta per la Sorbi Gioielli Ponte Felcino che fa buon viso a cattiva sorte ed ottiene la decima gioia nel campionato di serie B2 femminile. Le ponteggiane si mantengono così stabilmente al quinto posto della classifica, confermandosi matricola terribile ed espugnando il campo della All Volley Castello Roma. Con la schiacciatrice Essienobon proveniente dall’infortunio alla caviglia e con la centrale Constantin che ha salutato la squadra per una borsa di studio all’estero, le ponteggiane hanno ridisegnato il proprio assetto dando fiducia a Servettini e Maggesi. Nel primo set lo sbandamento è stato evidente e le laziali hanno sfruttato l’occasione per andare in vantaggio. Dal secondo parziale in avanti però le ospiti hanno trovato la quadratura del cerchio ed hanno operato una grande progressione che ha portato al trionfo. Un bel risultato condito dall’esordio del neo acquisto Silvia Giorgi che si è unita alla squadra per questo finale di stagione.
ALL VOLLEY CASTELLO ROMA – SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO = 1-3
(25-15, 12-25, 15-25, 17-25)
ROMA: Ardito 13, Nwokoye 10, Bruselles 9, Lanzara 8, Atzori 4, Failli 2, Di Gennaro (L1), Gasbarra 2, Bonfitto 1, Caldarozzi, Iannilli, Crisafi.  N.E. – Galuppa, Rossi, Cardei (L2). All. Sergio Ardito.
PONTE FELCINO: Bartolini 17, Moretti 17, Servettini 15, Cerbella 11, Marcacci 4, Maggesi 3, Lillacci (L1), Giorgi 1, Polimanti 1, Zangarelli, Migni, Maranghi. N.E. – Essienobon. All. Massimo Pugnitopo.
Arbitri: Francesca Mariani e Francesca Lisi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 25, 2018 16:30