Spoleto rimedia ancora una sconfitta a Santa Croce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 11, 2018 23:00
Raic Ivan (attacco)

Monini Spoleto in attacco con l’opposto Ivan Raic

L’incubo resta tale per la Monini Spoleto che in serie A2 maschile non riesce ad interrompere la maledizione contro la Kemas Lamipel Santa Croce. Gli oleari conquistano il primo punto nella pool A ma finiscono ancora al tappeto. Nel primo set i toscani vanno avanti (12-8), gli ospiti gettano nella mischia Mariano per uno spento Galliani ma senza poter ribaltare. La stessa formazione prosegue dopo il cambio di campo dove i sorpassi si susseguono (17-15), gli umbri mostrano i muscoli anche in difesa, ma si perdono ancora sul più bello e vanno sotto due a zero. Con l’utilizzo nel terzo set del libero Di Renzo ed uno scatenato Zamagni al centro gli spoletini guadagnano il comando (14-18), Raic consolida e propizia la riduzione delle distanze. I conciari sostituiscono due elementi inserendo l’ex Miscione nel quarto periodo ma devono inseguire (5-7), le tante imprecisioni avversarie e la continuità di Raic rimandano la sentenza. Al tie-break la Monini conduce al cambio di campo (6-8), Santa Croce però si ricompatta e ma si arriva in volata (14-14), è un muro di Elia su Mariano a far scorrere i titoli di coda.
KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE – MONINI SPOLETO = 3-2
(25-17, 25-23, 18-25, 15-25, 16-14)
SANTA CROCE: Pereira Da Silva 27, Magnani Hage 12, Elia 11, Benaglia 6, Colli 6, Acquarone 3, Taliani (L1), Zonca 4, Miscione 1, Tamburo 1, Ciulli 1. N.E. – Polidori, Andreini (L2). All. Michele Totire.
SPOLETO: Raic 29, Zamagni 12, Bertoli 11, Van Berkel 4, Corvetta 3, Galliani, Bari (L1), Mariano 12, Cubito 2, Agostini, Di Renzo (L2). N.E. – Costanzi, Segoni, Katalan. All. Luca Monti.
Arbitri: Vincenzo Carcione e Giuseppe Maria Di Blasi.
KEMAS (b.s. 17, v. 6, muri 13, errori 14).
MONINI (b.s. 11, v. 4, muri 11, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 11, 2018 23:00