La Iacact Perugia rialza la testa a Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 5, 2018 10:45
Iacact Perugia (team)

gli atleti della Iacact Perugia di serie C maschile

La Iacact Perugia rialza la testa e conquista la vittoria al tie-break nella gara di serie C maschile disputata al palasport Andra Ioan contro la Città di Castello Pallavolo nella penultima giornata di ritorno. Una partita che sembrava essere scontata alla vigilia, da una parte i tifernati, rivelazioni del campionato e squadra ostica in casa, dall’altra i perugini, vera e propria incognita capace di alternare buone prestazioni a partite sottotono. Gli ospiti in avvio spingono sull’acceleratore e reggono bene gli attacchi avversri, capitan Fongo e compagni giocano bene conquistano i primi due set agevolmente. Nel terzo francente i padroni di casa tornano alla carica e complice anche il solito calo di concentrazione dei perugini, riescono a riequilibrare il match rmandando il verdetto.  Nonostante l’evidente calo fisico, gli attivisti hanno un’impennata d’orgoglio e nel tie-break riescono ad essere più precisi degli avversari, portando a casa il successo.
CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO – IACACT PERUGIA = 2-3
(21-25, 16-25, 25-17, 25-21, 11-15)
CITTÀ DI CASTELLO: Cherubini 32, Zangarelli 17, Giglio 7, Nardi 2, Riccardini 1, Pitocchi 1, Cioffi (L1), Cipriani 6, Camilletti 4, Falcini 1, Celestini E., Pierini, Dolfi (L2). All. Marco Bartolini.
PERUGIA: Urbanella A. 18, Fongo 12, Rivosecchi 6, Ceccagnoli 6, Urbanella F. 5, Piattellini 2, Ciangottini (L), Micheli 8, Cuccolini 4, Cimino, Albiond, Ginocchini. All. Marco Palomba.
Arbitro: Valerio Merendelli e Rosa Gessone.
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 13, v. 10, muri 7, errori 27).
IACAT (b.s. 12, v. 8, muri 5, errori 16).
(fonte Iacact Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 5, 2018 10:45