La Pallavolo Perugia vola ad Ostia ed è prima da sola

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 19, 2018 11:00
Rossit Silvia (muro)

3M Perugia a muro con la schiacciatrice Silvia Rossit (foto Vincenzo Ciucarelli)

L’impegno domenicale è superato dalla 3M Perugia a pieni voti ed il cammino in serie B2 femminile procede spedito. Le biancorosse rimangono sempre concrete ed imbrigliano il gioco della Promomedia Vg Ostia raccogliendo altri tre punti. Quello colto in trasferta è un successo importantissimo per le grifone che ora si trovano solitarie in testa alla classifica, in virtù del passo falso compiuto da Siena, scivolata in terza piazza. Le ospiti, scese in campo con Diano al centro a posto di Pero, hanno fatto la differenza sfoderando un rendimento elevato in attacco, fondamentale che ha permesso di tenere sempre a debita distanza le avversarie. Solo nel terzo set le laziali sono riuscite a rendersi pericolose, conducendo nel punteggio sino al 21-19, ma il carattere delle umbre ha permesso di chiudere con un guizzo finale. Quando mancano sei gare al termine della stagione regolare nel club perugino si continua a sognare, c’è la consapevolezza di aver condotto sino ad ora un campionato sensazionale ma bisognerà rimanere concentrati fino all’ultimo pallone dell’ultima giornata per capire chi potrà festeggiare la promozione diretta perché Cagliari resta dietro di un punto e Siena di due. Lo sprint è lanciato e sarà avvincente, gli sportivi sono avvisati.
PROMOMEDIA VG OSTIA – 3M PERUGIA = 0-3
(19-25, 22-25, 22-25)
OSTIA: Vanno 13, Busolini 12, Caracci 10, Larizza 6, Brizi 3, Roticiani 2, Ricci (L), Corrao 1, Filacchioni. N.E. – Di Palma, Mastrogirolamo, Aquilanti. All. Francesco Ortolani.
PERUGIA: Rossit 15, Cicogna 14, Diano 9, Ragnacci 9, Tarducci 6, Bertinelli, Mastroforti (L1), Bernardini 1. N.E. – Pero, Schepers, Narducci, Anastasi (L2). All. Guido Marangi.
Arbitri: Vittorio Santabarbara e Tommaso Diana.
PROMOMEDIA (b.s. 6, v. 4, muri 7, errori 15).
3M (b.s. 7, v. 6, muri 6, errori 9).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 19, 2018 11:00