La School Perugia fa ciò che può ma perde a San Lazzaro

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 26, 2018 10:00
Gallina-Nana (muro)

Limmi School Volley Perugia a muro con Margherita Gallina e Christelle Nana

Ci ha provato la Limmi School Volley Perugia in un match nel quale non aveva nulla da perdere. Vincere un set contro la capolista del campionato di serie B1 femminile Coveme san Lazzaro dimostra che la squadra è ancora viva ed ha voglia di lottare. Le scolare hanno approfittato nel secondo set dell’unico momento di rilassamento avversario ed hanno pareggiato momentaneamente i conti ma alla lunga le felsinee hanno fatto valere il loro superiore tasso tecnico mantenendo la vetta della classifica. Per le scolare ora c’è la pausa pasquale mentre la distanza dalla zona salvezza è cresciuta ad otto punti e rende l’obiettivo più difficile.
COVEME SAN LAZZARO – LIMMI SCHOOL VOLLEY PERUGIA = 3-1
(25-16, 19-25, 25-13, 25-12)
SAN LAZZARO: Focaccia 14, Rubini 14, Pinali 13, Vece 12, Lombardi 11, Castellani Tarabini 2, Galetti (L), Grillini 2, Geminiani 1, Casini, Migliori. N.E. – Spada. All. Claudio Casadio e Francesco Guarnieri.
PERUGIA Minati 14, Meniconi 10, Castellucci 8, Rosa 6, Nana 3, Gallina 2, Pici (L), Sasso. N.E. – Bindella, Ceccarelli, Mancini. All. Paolo De Paolis e Sergio Sabatini.
Arbitri: Tiziana Solazzi e Michele Albergamo.
COVEME (b.s. 9, v. 12, muri 8, errori 14).
LIMMI (b.s. 5, v. 5, muri 2, errori 20).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 26, 2018 10:00