La School Perugia prova a sgambettare San Giustino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 9, 2018 15:00
Rosa Francesca (rete)

Francesca Rosa (foto Michele Benda)

Per la Limmi School Volley Perugia c’è ancora un derby umbro in serie B1 femminile, stavolta in trasferta sabato 10 marzo (ore 17) contro la cugina Sia Coperture San Giustino. Nonostante le posizioni di classifica e gli obiettivi delle due squadre siano completamente diversi, la partita si presenta importantissima, se non decisiva per entrambe, ai fini del prosieguo del campionato. Con una vittoria le altotiberine tornerebbero a ridosso delle prime ed in piena zona play-off, mentre le perugine alimenterebbero le speranze di salvezza, anche tenendo conto degli scontri diretti delle avversarie ed i prossimi impegni contro le squadre che lottano per non retrocedere. Quindi possibilità aperte per entrambe le contendenti che contribuiranno a far sì che la sfida sia avvincente e combattuta, come quella giocata all’andata. Intanto giovedì le scolare hanno sostenuto un’amichevole con la Pallavolo Perugia, che è attualmente prima in B2, menzione speciale per Agnese Bindella, alla sua prima partita da titolare, che ha sostituito degnamente Federica Pici, influenzata. Alla vigilia della gara abbiamo raccolto le impressioni della centrale Francesca Rosa, lo scorso anno a San Giustino: «Da quasi un anno vivo a Perugia e mi trovo molto bene alla School Volley. È una città che offre molte opportunità ed io sono venuta qui per motivi di studio, in quanto sto frequentando l’ultimo anno della magistrale di lingue. La stagione attuale si sta rivelando molto più complicata del previsto, anche per la perdita di due pedine importanti come Cristina Cruciani e Cinzia Brunelli. Nonostante ciò, speriamo di riuscire a salvarci, cercando di dare il massimo ad ogni partita, come faremo anche sabato contro San Giustino. Loro sono una squadra completa che sta facendo bene, e noi proveremo a fare il nostro gioco ed uscire dalla palestra sapendo di aver dato tutto quello che ora come ora possiamo dare. Il mio futuro, credo sarà nelle Marche, la mia regione, visto che proprio ora ho trovato lavoro nel mio paese, Pergola, in provincia di Pesaro. Vedremo cosa succederà, sicuramente le mie priorità saranno altre in futuro». San Giustino: Mezzasoma, Stincone, Mearini, Jacobbi, De Stefani, Tosti, Di Marinangeli L, Leonardi, Fastellini, Giuliani, Casoli. All. Marco Gobbini e Claudio Nardi. Perugia: Gallina, Minati, Rosa, Nana, Meniconi, Castellucci, Pici (L1) Sasso, Patrignani, Mancini, Bindella (L2). All. Paolo De Paolis e Sergio Sabatini. Arbitri: Daniele Spitaletta e Domenica Katia Forte.
(fonte School Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 9, 2018 15:00