La Zambelli Orvieto assalta il fortino del Trento

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2018 12:45
Muzi Margherita

Margherita Muzi (foto Maurizio Lollini)

Campionato senza respiro per la Zambelli Orvieto che non ha il tempo di godere dell’ennesimo bel risultato ma deve immediatamente tornare in campo mercoledì 7 marzo alle ore 20,30 per la prima di due trasferte consecutive. Il turno infrasettimanale valido per la ventottesima giornata di serie A2 femminile fornisce alle tigri gialloverdi la possibilità di misurarsi con un’altra delle candidate ai play-off, una delle formazioni considerate di prima fascia. Squadra temibile la Delta Informatica Trento che ha costruito gran parte delle sue fortune tra le mura amiche, dove ha centrato nove vittorie e subito tre sconfitte, uscendo dal campo solo una volta senza punti. Compito arduo per il team rupestre che è nono della classifica e lamenta nove punti in meno rispetto al collettivo dolomitico, attualmente è quinto, ma con sole sei lunghezze di ritardo dalla seconda piazza. Le padrone di casa guidate dal coach Nicola Negro si sono ritagliate un posto da protagoniste in questa categoria e, dopo il successo rotondo sul Brescia, hanno rafforzato la loro candidatura per un posto al sole. Tra le trentine sono diverse le frecce acuminate, una delle più in forma in attacco al momento è la schiacciatrice Alessia Fiesoli mentre a muro sa farsi rispettare la centrale Gaia Moretto, atlete assai pericolose. L’allenatore delle orvietane Matteo Solforati si è dichiarato soddisfatto del rendimento tecnico tenuto dalla sua squadra, ma è anche consapevole che per continuare a marciare spediti c’è bisogno di mantenere un positivo atteggiamento mentale. Tra le ospiti è aumentata l’autostima, a fornire ampie garanzie è la navigata schiacciatrice Daniela Ginanneschi mentre pronta a dar manforte dalla panchina è la regista Margherita Muzi che dispone anche di una buona battuta. Gli aggiornamenti punto a punto della partita saranno curati come sempre dalla Lega Pallavolo anche grazie all’applicazione ‘Livescore Lega Volley Femminile’ mentre sulla pagina social www.facebook.com/trentino.rosa si potrà seguire la diretta streaming. L’unico precedente tra le antagoniste è relativo alla gara d’andata dove le umbre furono rimontate e superate in quattro set, questo secondo confronto sarà diretto dalla coppia arbitrale composta da Sergio Jacobacci (VE) e Fabio Bassan (MI). Possibile sestetto Trento: ad alzare Moncada in diagonale con Kiosi, in zona-tre Fondriest e Moretto, attaccanti di banda Dekany e Fiesoli, libero Zardo. Probabile sestetto Orvieto: Valpiani in regia, Santini opposta, Montani e Mio Bertolo al centro, Grigolo e Ginanneschi schiacciatrici, Rocchi libero.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 6, 2018 12:45