Marsciano si arrende alla forte Orvieto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 19, 2018 09:00
Troiani Agnese

Agnese Troiani

La Ecomet Marsciano rimedia una sconfitta per tre a zero contro un’altra pretendente al titolo della serie C femminile. Tra le mura amiche del Pala-Pippi a fare festa è la Volley Team Orvieto Penna. Alla presenza di un nutrito pubblico le padrone di casa ce la mettono tutta, ma nulla possono contro la compattezza delle avversarie. Buona la partenza delle biancoblu locali con Grandi in battuta e Gierek in banda (5-1), dall’altra parte della rete Tocca serve Ubaldi e Morri che mettono la freccia (7-11). Le ospiti prendono il largo grazie a qualche ingenuità altrui e alla bravura di Pentuzzi e Garganese. Il vantaggio è siglato da Capotosti. Avvio di secondo set con le marscianesi subito ad inseguire, Gierek e Iolanda Scarabottini riescono a tenere il passo (5-6), poi Garganese rende vano ogni tentativo di recupero, troppi gli errori locali, l’ennesimo della serie regala il doppio vantaggio. Non si perdono d’animo le marscianesi e nel terzo parziale ripartono con decisione con Grandi e Gierek che fissano il 5-1, puntuale arriva la risposta di Morri che impatta (5-5). Fagioli si fa trovare pronta sui muri ospiti ed Anastasia Scarabottini non fa allontanare troppo le avversarie. Il gap rimane contenuto grazie alle solite Gierek e Grandi (20-22), le orvietano-pennesi impongono la loro superiorità e conquistano l’intera posta.
ECOMET MARSCIANO – VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA = 0-3
(15-25, 11-25, 20-25)
MARSCIANO: Gierek 13, Grandi 7, Scarabottini I. 7, Ambroglini 2, Scarabottini A. 2, Cipolletti 1, Fagioli (L1), Marinelli 1, Capponi 1, Brunori, Troiani. N.E. – Orlandi, Ciani (L2). All. Sandro Severini.
ORVIETO: Morri 14, Pentuzzi 8, Capotosti 8, Garganese 8, Ubaldi 3, Tocca I. 2, Tocca V. (L1), Macari 4, Guerrini 2. N.E. – Ascani, Catalani, Menichelli, Ribotti (L2). All. Maria Grazia Angeletti.
Arbitri: Azzurra Bordoni ed Ilaria Mazzocchio.
ECOMET (b.s. 5, v. 4, muri 3, errori 21).
VOLLEY TEAM (b.s. 3, v. 1, muri 8, errori 9).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 19, 2018 09:00