Marsciano spaventa la capolista Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 12, 2018 09:30
Scarabottini Anastasia

Anastasia Scarabottini

La Ecomet Marsciano vende cara la pelle e strappa un punto sul parquet della capolista di serie C femminile Acqua… Azzurra Terni. Per lasciare la zona play-out non c’è tempo da perdere, ogni incontro diventa fondamentale e le biancoblu in questa occasione hanno colto la palla al balzo per dare seguito al loro intento. Partono bene le ospiti incidendo con Gierek ed Ambroglini (4-10), qua rallentano la loro corsa, così Quondam Luigi e Favoriti lanciano la riscossa riducendo il gap (17-19), il team marscianese si ricompatta e Grandi firma l’uno a zero. Al cambio di campo le padrone di casa reagiscono subito con De Santis che porta al comando (10-7), le distanze aumentano ma poi le ospiti si rifanno sotto (21-19), è Favoriti a riaprire la gara. Terzo set in equilibrio costante (12-12), alcuni errori favoriscono le ternane che approfittano e si portano in vantaggio. Nella quarta frazione partenza a razzo delle locali con De Santis e Camilli (7-2), la rivale non molla e punto dopo punto Marinelli rimette in asse (7-7). Sono Grandi e Gierek a rovesciare l’inerzia e Capponi mantiene il margine (17-21), l’ultimo sussulto riporta le squadre a contatto ma Gierek rinvia il verdetto. Il tie-break è subito in salita per la Ecomet (7-2), la riscossa è lanciata da Gierek che impatta prima del cambio campo (7-7), le azzurre tirano fuori l’esperienza di Quondam Luigi e conquistano cinque palle-match (14-9), tre ne vengono annullate ma la quarta è un errore e fa partire i titoli di coda.
ACQUA… AZZURRA TERNI – ECOMET MARSCIANO = 3-2
(20-25, 25-21, 25-16, 21-25, 15-12)
TERNI: Quondam Luigi 16, De Santis 15, Favoriti 14, Camilli 14, Uti 8, Pettinelli 4, Di Patrizi (L1). N.E. – Persichetti, Brunetti, Bozza, Caprini, Boscaglia, Bertini (L2). All. Pietro Re Dionigi e Mirko Dolci.
MARSCIANO: Gierek 20, Grandi 16, Marinelli 12, Ambroglini 9, Cipolletti 7, Capponi 5, Fagioli (L1), Scarabottini I. 4, Brunori 2, Scarabottini A. 2. N.E. – Antonini, Troiani, Palomba (L2). All. Sandro Severini e Martina Renghi.
Arbitri: Alessandro Bianchi e Simone Magnino.
ACQUA AZZURRA (b.s. 9, v. 5, muri 5, errori 13).
ECOMET (b.s. 11, v.12, muri 3, errori 24).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 12, 2018 09:30