Pallavolo Perugia in posticipo ad Ostia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 16, 2018 14:00
Diano Diletta

Diletta Diano (foto Maurizio Lollini)

La stagione è entrata nella fase decisiva e la 3M Perugia non vuole perdere colpi in serie B2 femminile. Archiviato il netto successo di sette giorni fa, la squadra biancorossa è attesa dall’ostica trasferta in casa della Promomedia Vg Ostia (domenica 18 marzo alle ore 18). Le laziali occupano il nono posto in graduatori, a debita distanza dalla zona rossa e sono reduci dal doppio successo contro Volleyrò e Volley Friends. L’allenatore Guido Marangi dice: «Non bisogna assolutamente guardare la classifica perché Ostia è un avversario di valore, soprattutto in casa. Da qui alla fine ci attendono sette finali, che dovremo affrontare al massimo. La vittoria del campionato? Le ragazze hanno preso consapevolezza dei loro mezzi e sanno che possono giocarsi le loro chance. Non sarà facile, perché bisognerà vincerle praticamente tutte. Anche in caso di play-off, la stagione resterebbe comunque esaltante. La promozione può arrivare anche attraverso gli spareggi». Le perugine potrebbero non confermare la formazione tipo, Marta Pero non è al meglio e al suo posto si candida la giovane Diletta Diano (1999), che ha già dimostrato di avere le qualità per sostituire la più esperta compagna. Per il resto, salvo imprevisti, Ragnacci è l’altra centrale, le schiacciatrici saranno Rossit e Cicogna, Tarducci l’opposta, Bertinelli la palleggiatrice e Mastroforti la libero. Le dirette concorrenti Cagliari e Siena sembrano avere sulla carta dei turni agevoli. Le sarde ospiteranno Ponte Valleceppi, mentre le toscane saranno di scena a Roma. Rossit e compagne, in sostanza, si recheranno ad Ostia conoscendo già i risultati delle avversarie.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 16, 2018 14:00