Perugia, boccata d’ossigeno con Caserta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2018 22:30
Repice Vittoria (attacco)

Bartoccini Gioiellerie Perugia in attacco con la centrale Vittoria Repice (foto Matteo Fabbri)

Torna il sorriso alla Bartoccini Gioiellerie Perugia che trionfa nell’anticipo di campionato e riprende la sua marcia nella classifica di serie A2 femminile. Le magliette nere hanno superato, non senza faticare, la resistenza dell’ultima della classe. Poco ha potuto la Golden Tulip Volalto Caserta che è caduta senza colpo ferire sotto i colpi di Vittoria Repice, mvp della partita. Le perugine si sono così sbloccate, si spera che l’inerzia sia cambiata dopo un periodo sofferto nel quale le paure non hanno consentito alla squadra di giocare in maniera fluida. La partenza delle locali è in salita, le campane trascinate da Denysova e con un muro che va a segno cinque volte reggono il passo sino al 15-14. Nella seconda parte del set gli undici errori ospiti consentono la progressione che culmina con l’attacco vincente di Pascucci che vale l’uno a zero. Alla ripresa è tutto facile per le padrone di casa che con Repice (sei palle a terra) infliggono punizioni dure dal centro (11-4). L’azione fluida improvvisamente si blocca e le ospiti tornano lentamente sotto sfruttando la pausa altrui con la solita Denysova (15-13). È l’unico momento di pausa perché poi Lotti fa ripartire le perugine che con l’ace di Pascucci raddoppiano. Nella terza frazione le umbre volano rapidamente sul 10-4. Il primo cambio è Barbolini che rileva una Pascucci affaticata ma l’ingranaggio ancora una volta s’inceppa e le ospiti tornano a far sentire il fiato sul collo (17-16). Per fortuna bastano alcune giocate di Garcia Zuleta per ripartire e per mandare in ghiaccio la partita che termina con un po’ di suspence seguito dall’attacco in fast di Repice. Il lavoro degli allenatori Bovari e Panfili continua ad ambire ad un posto salvezza e con questi tre punti aumenta la propria fiducia. La squadra resta concentrata in attesa di comunicazioni sul recupero della gara di Marsala mentre la società pensa ad un reclamo da formalizzare nelle prossime ore.
BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA – GOLDEN TULIP VOLALTO CASERTA = 3-0
(25-19, 25-19, 25-25)
PERUGIA: Repice 13, Tomic 11, Lotti 11, Pascucci 7, Garcia Zuleta 5, Mazzini 1, Giampietri (L1), Barbolini 2, Santibacci (L2). N.E. – Kotlar, Mancinelli, Pucheczewski, Fiore, Cruciani. All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
CASERTA: Denysova 16, Mabilo 8, Tajè 8, Marangon 6, Silotto 4, Manig 4, Barone (L), Forte. All. Arcangelo Madonna e Salvatore Campolattano.
Arbitri: Roberto Guarnieri (ME) e Maurizio Merli (TR).
BARTOCCINI (b.s. 6, v. 6, muri 5, errori 8).
VOLALTO (b.s. 9, v. 5, muri 12, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2018 22:30