Perugia: donne impegnate nella tana del Brescia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 16, 2018 08:00
Barbolini Valentina (tuta)

Valentina Barbolini (foto Maurizio Lollini)

Cerca di riprendere la sua marcia il collettivo della Bartoccini Gioiellerie Perugia che insegue la salvezza nel campionato di serie A2 femminile. Giocano in anticipo le magliette nere che scendono in campo sabato 17 marzo alle ore 20,30 nel rettangolo di Montichiari per sfidare la squadra più in forma del momento, una Savallese Millenium Brescia che è attualmente risalita al terzo posto dopo aver conseguito diciassette vittorie negli ultimi diciotto turni di campionato. Le lombarde allenate da Enrico Mazzola sono adesso a due lunghezze dal vertice della classifica e godono del credito maggiore tra gli addetti ai lavori per la promozione diretta. Una ventata d’entusiasmo nel collettivo brianzolo l’ha portata l’intramontabile centrale Simona Gioli, ultimo acquisto del mercato di gennaio, ma tra le punte di diamante locali c’è senza dubbio la schiacciatrice Francesca Villani. Le ospiti dirette dal coach Fabio Bovari devono ritrovare smalto dopo quattro sconfitte perché in fondo alla classifica il margine sulla zona retrocessione si è assottigliato. La squadra non è assistita nemmeno dalla buona sorte e l’infortunio alla libero Alice Giampietri imporrà di affidare le mansioni di seconda linea a Valentina Barbolini. Arbitri: Maurizio Nicolazzo (RC) ed Emilio Sabia (PZ). Brescia: Prandi – Decortes, Veglia – Gioli, Villani – Dailey, Parlangeli (L). Perugia: Mazzini – Tomic, Garcia Zuleta – Repice, Pascucci – Lotti, Barbolini (L).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 16, 2018 08:00