Perugia: martedì c’è il pericolo Ankara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 12, 2018 12:30
Russell Aaron (rete)

Aaron Russell (foto Michele Benda)

Dopo aver incassato la prima vittoria nella post season del campionato adesso la Sir Sicoma Colussi Perugia cerca di bissare il risultato nei play-off di champions league. L’obiettivo è sicuramente più difficile da conseguire, innanzitutto perché si gioca in trasferta in casa della Halkbank Ankara e poi perché la squadra da affrontare è sicuramente di livello tecnico più elevato. Si gioca martedì 13 marzo alle ore 17,30 (le 15,30 italiane) in diretta televisiva satellite su Fox Sport e in streaming internet su Laola1.tv per la gioia dei tanti appassionati. Un test probante per le velleità dei block-devils che si trovano a competere con i bi-campioni turchi, formazione che ha chiuso la stagione regolare del proprio campionato al primo posto con venti vittorie e due sole sconfitte e che ha esordito nei play-off vincendo in due partite il quarto di finale. L’andamento degli anatolici in campo continentale non è stato invece altrettanto continuo, la qualificazione alla seconda fase è arrivata in un girone nel quale su sei gare disputate ne ha perse tre (due volte coi tedeschi del Friedrichshafen ed una volta coi greci del Salonicco). Ma nella capitale del paese con la mezza luna ci tengono a passare il turno, tanto che il club ancirano ha voluto rendere gratuito l’ingresso alla partita e regalerà a tutti i suoi tifosi anche delle magliette celebrative dell’evento, contando sul palasport tutto esaurito per spingere la propria squadra. A guidare il collettivo locale è una vecchia conoscenza, il tecnico Slobodan Kovac che dopo la separazione da Perugia si è trasferito ad Ankara, di fatto operando uno scambio di panchina con coach Lorenzo Bernardi. I padroni di casa hanno diversi elementi di calibro internazionale, il riferimento in attacco è senza dubbio lo schiacciatore Nemanja Petric, le attenzioni maggiori saranno riservate però al cubano Fernando Hernandez Ramos, solo due degli elementi esperti presenti nel sestetto. C’è buonumore in casa dei bianconeri che sanno di dover mettere in campo un positivo atteggiamento sin dall’inizio per evitare sorprese. Le incognite degli umbri riguardano le condizioni dello schiacciatore statunitense Aaron Russell e dell’opposto serbo Aleksandar Atanasijevic che erano stati colpiti da problemi di salute ma tutto lascia propendere per un loro utilizzo sin dal primo minuto. Una vittoria esterna sarebbe un segnale di forza per una Perugia ancora imbattuta in coppa ed avrebbe la conseguenza di ipotecare il passaggio del turno. Ankara: Hierrezuelo – Hernandez Ramos, Gunes – Batur, Petric – Subasi, Yesilbudak (L). Perugia: De Cecco – Atanasijevic, Podrascanin – Anzani, Russell – Zaytsev, Colaci (L). Arbitri: Wim Cambré (BEL) e Sabine Witte (GER).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 12, 2018 12:30