Perugia trionfa nel derby maschile a Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 11, 2018 01:30
Marino Mario (attacca)

Sir Safety Mericat Perugia in attacco con il centrale Mario Marino (foto Michele Benda)

La migliore gestione degli errori consente alla Sir Safety Mericat Perugia d’incamerare una classicissima della serie B maschile. Poco da fare per una Clt Terni che si presentava in crescita ma che ha dovuto nuovamente lasciare strada alla più quotata cugina. I padroni di casa schierano Fratini e Puliti nella diagonale palleggiatore-opposto, Cesaroni e Coccetta centrali, Campana e Pacciaroni schiacciatori, Santini libero. Gli ospiti rispondono con Baldassarri in regia e Roberti fuorimano, Marino e Sirci centrali, Fantauzzo e Cappelletti schiacciatori, Diociaiuti libero. Primo set senza storia, i perugini partono fortissimo con un gioco spumeggiante chiudono in poco tempo. Nel secondo gli aziendali reagiscono con la difesa ed il contrattacco che riescono a mettere in difficoltà i rivali e pareggiando i conti. Il terzo parziale è molto equilibrato, sale il nervosismo in campo e la coppia arbitrale lo alimenta con decisioni dubbie che poi alimentano proteste e producono un cartellino giallo per Santini e uno rosso per Pacciaroni spianando la strada al due ad uno perugino. Nel quarto frangente gli aziendali entrano in campo arrabbiati e con poca lucidità, non riuscendo a rimandare la sentenza. Situazione di classifica che migliora per i block-devils, sempre a ridosso delle migliori, delicatissima per i ternani che vedono allontanare la salvezza diretta.
CLT TERNI – SIR SAFETY MERICAT PERUGIA = 1-3
(12-25, 25-18, 18-25, 20-25)
TERNI: Puliti 28, Coccetta 6, Cesaroni 6, Campana 6, Pacciaroni 5, Fratini 2, Santini (L1), Segoni 2, Diamanti, Musco, Spalazzi, Buttarini (L2). N.E. – Massarelli. All. Paolo Restani E Ruben Posati.
PERUGIA: Roberti 19, Cappelletti 14, Fantauzzo 11, Marino 11, Sirci 7, Baldassarri 3, Diociaiuti (L1), Guerrini F., Palmigiani. N.E. – Sensi, Marta, Guerrini L., Burnelli (L2). All. Andrea Piacentini.
Arbitri: Simone Benigni e Serena Cerigioni.
CLT (b.s. 11, v. 3, muri 8, errori 17).
SIR (b.s. 12, v. 4, muri 10, errori 8).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 11, 2018 01:30