Trevi non perdona e stende Padova

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 25, 2018 10:00

Trevi non perdona e stende Padova

Capezzali Alessandra (attacco)

Lucky Wind Granfruttato Trevi in attacco con l’opposta Alessandra Capezzali

La Lucky Wind Granfruttato Trevi torna alla vittoria tra le mura amiche battendo il fanalino di coda della serie B1 femminile e mantenendo vive le speranze di agganciare i play-off. Una vittoria senza discussione per le biancoazzurre che, contro la Eraclya Aduna Padova, hanno avuto un solo set di esitazione, il terzo, ma senza mai mettere veramente a repentaglio il risultato finale. Dopo due set aggressivi e concreti le padrone di casa hanno allentato la morsa, complice anche qualche sostituzione in campo, ed hanno consentito alle venete di mettere a segno il punto della bandiera. Grazie all’ennesima prova straordinaria della schiacciatrice Catena e al contributo delle centrali trevane sono stati incamerati altri tre punti preziosi che riducono le distanze dalla terza piazza anche se, ad onor del vero, ormai l’obiettivo play-off rimane in piedi solo per questioni matematiche.
LUCKY WIND GRANFRUTTATO TREVI – ERACLYA ADUNA PADOVA = 3-1
(25-12, 25-8, 25-27, 25-20)
TREVI: Catena 26, Capezzali 13, Cruciani 12, Tiberi 11, Ubertini 5, Gemma 4, Rumori (L1), Leorsini 3, Muzi, Monaci, Bozzi, Vujevic, Sabbatini (L2). All. Francesco Tardioli ed Albino Bosi.
PADOVA: Volpin 9, Mattiazzo 9, Frison 7, Rossetto 5, Facco 2, Ramon, Gallo (L), Fenice, Salimbeni, Albrizio. All. Lorenzo Amaducci e Gianni Candeo.
Arbitri: Marco Perotti e Claudia Morganti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 25, 2018 10:00